Pfizer, lancia con Yes I AM l’alfabeto della diversity

Prosegue anche nel 2016 la campagna Pfizer rivolta al pubblico interno per sensibilizzarlo sul valore della diversity.

Il team Pfizer DNA, Diversity is Natural,  ha avviato già dal mese di aprile una grande campagna interna multimedia con l’obiettivo di creare una cultura interna della diversity che possa fare di Pfizer “il posto migliore dove lavorare”.

I temi al centro della campagna riguardano la diversity in tutti i suoi aspetti, età, sesso, religione, provenienza, abilità, e si basa sulla diffusione del Dnalphabet, un vero e proprio nuovo linguaggio per capire e apprezzare il valore della unicità di ognuno e il suo contributo al benessere dell’intera comunità.

Il gruppo Yes I AM, con il team di Etnocom, si è aggiudicata il progetto, a seguito di una gara, proponendo modalità innovative di diffusione della campagna in tutti le sedi dove l’azienda opera in Italia.

Protagonisti della campagna sono le persone Pfizer che si sono prestate ad interpretare le 26 lettere del Dnalphabet.

La campagna prevede anche una sezione dedicata nella intranet aziendale e una serie di eventi in occasione di ricorrenze specifiche.

Il coordinamento di campagna è curato da Filippo Ielmini, Direttore di Etnocom, la direzione creativa è di Cristina Clausi Schettini e Chiara Solustri. Le foto sono di Vieri Ciccarone e la produzione video a cura di Invidio.