Sebastian Giovinco ha scelto INARIA

INARIA, uno dei marchi della gamma Performance Sports Group (NYSE: PSG) (TSX: PSG) che progetta e produce attrezzature e abbigliamento per lo sport, ha annunciato oggi la collaborazione con Sebastian Giovinco, giocatore del Toronto FC e  della nazionale italiana di calcio.

Copia di Giovinco

Giovinco ha scelto INARIA come fornitore per l’abbigliamento sportivo e per sviluppare una nuovissima linea completa di abbigliamento sportivo.

“L’annuncio di oggi dell’entrata di Sebastian Giovinco nel team di Performance Sports Group e di INARIA rappresenta un grande passo in avanti per la nostra azienda nel mondo del calcio” – ha affermato Kevin Devis, AD di Performance Sports Group – “INARIA ha sempre dato il massimo per lo sport e sapere che un giocatore di alto livello come Giovinco ci ha dato fiducia testimonia il nostro successo nel rispondere alle esigenze degli atleti”.

“Quale brand giovane ma in rapida espansione, siamo entusiasti di dare il benvenuto a Sebastian Giovinco nel team INARIA” – ha sottolineato Saverio Michielli, Direttore Generale di INARIA – “La nostra collaborazione con Giovinco è il passo più importante che la nostra azienda ha fatto nella sua giovane storia. L’annuncio di oggi è il risultato dei nostri investimenti mirati nel fornire un prodotto di qualità e nuove tecnologie, come i nostri kit con tecnologia 37.5TM, che verrà lanciata a inizio 2016. Siamo onorati di avere Sebastian come volto del nostro brand e di lavorare con lui su soluzioni che possano migliorare le prestazioni degli atleti”.

Giovinco userà l’abbigliamento da allenamento di INARIA e lavorerà con l’azienda per sviluppare una linea completa di abbigliamento disponibile a partire dall’autunno 2016 in alcuni rivenditori di accessori per il calcio e online sul sito www.Soccer.com.

“Sono impaziente di iniziare la collaborazione con INARIA perché ho visto i prodotti personalizzati che hanno ideato” – ha confessato Giovinco – “Gli investimenti dell’azienda per la creazione di materiali innovativi fanno la differenza e non vedo l’ora di lavorare insieme a loro per sviluppare la nostra nuova linea INARIA-Giovinco”.