#UmbriaMovie: Regione Umbria sceglie doc

Regione Umbria sceglie il progetto di comunicazione e valorizzazione turistica “Umbria Movie” dello studio sudtirolese doc Office for Communication and Design per raccontare le sue bellezze nel mondo.

Il video contest internazionale lanciato dall’agenzia di Bolzano lo scorso 16 settembre con una campagna di advertising sul web e attività di media relations, punta a promuovere l’Umbria come destinazione turistica d’eccellenza con 9 video coinvolgenti e dalla forte personalità.

Oggi, lunedì 2 novembre, si entra nel vivo del contest con la fase di votazione.

Ciascun progetto audiovisivo tratta uno dei tre temi che caratterizzano la campagna promozionale con cui l’Umbria propone il suo “brand” nel mondo: “natura, paesaggio, sport”, “cultura ed eventi”, “spiritualità”.

La selezione, conclusasi lo scorso 7 ottobre, ha registrato oltre 260 candidature. In poco più di 20 giorni appassionati di videomaking, registi italiani e stranieri, quest’ultimi provenienti dalla Russia, da Londra e persino dal Sud Africa, si sono messi in gioco inviando il proprio portfolio video sul sito realizzato dall’agenzia bolzanina, umbriamovie.it. Una partecipazione importante che premia il progetto firmato doc srl Bolzano e che, insieme agli oltre 16mila curiosi che hanno visitato il sito web di “Umbria Movie” fino ad oggi, conferma l’Umbria una meta di interesse per il turista italiano e non.

A convincere la Giuria tecnica per professionalità e creatività sono stati Diego Bonacina, Frederick Shelbourne, Gabriele Saluci, Giuseppe La Rosa, Jacopo Sani, Martina Pastori, Michele Melani, Ruggero Longoni e Tommaso Cassinis. Giovani, talentuosi e tutti con una personalissima chiave interpretativa, i 9 finalisti di “Umbria Movie” si sono trovati in Umbria dal 18 al 24 ottobre per intraprendere il loro viaggio alla scoperta del Cuore Verde d’Italia.

Consegnati ufficialmente alla Regione Umbria lo scorso 31 ottobre, i 9 progetti audiovisivi sono racconti di 3 minuti che la Regione potrà utilizzare per attività di promozione online e offline. Ogni storia vuole essere un invito a scoprire l’Umbria, un concentrato di creatività volto ad appassionare persone che si trovano a migliaia di chilometri di distanza ma anche chi già conosce la Regione, invogliandolo a tornare per vivere emozioni inedite.

I video in concorso saranno valutati per il 70% da una Giuria di qualità, costituita da giurati qualificati appartenenti al mondo del giornalismo, del turismo, della produzione cinematografica e della comunicazione digitale, di cui fanno parte Antonella Tiranti e Getulio Petrini per la Regione Umbria, Valeria Saggio e il “digital specialist” Alexandre Dvihally per l’agenzia doc. Il restante 30% di assegnazione del punteggio sarà affidato agli utenti sul web che potranno contribuire alla risalita in classifica dei 9 progetti da oggi fino al 20 novembre attraverso le visualizzazioni sul canale Youtube di “Umbria Movie”.

La proclamazione dei vincitori si terrà a fine novembre. In palio un montepremi di 30.000 euro. Per “Umbria Movie” 43 Comuni umbri e oltre 300 locations hanno messo a disposizione strutture ed esperienza.