Prima campagna integrata per Dispensa Emilia

Dispensa Emilia, una delle prime catene in Italia nel segmento della ristorazione tradizionale con servizio veloce, in occasione della apertura del suo nono ristorante di proprietà – il terzo a Modena, dopo i due punti dislocati presso i Centri Commerciali I Portali e Grandemilia – ha investito in una campagna out of home, stampa e radio a copertura totale della città di Modena per dare visibilità al nuovo ristorante, situato in via Emilia Est 985.

La creatività della campagna è in linea con il vissuto del marchio Dispensa Emilia che mette al centro della sua proposta la cucina locale ed ha come protagonista uno dei luoghi simbolo della città emiliana, il Duomo di Modena, in particolare i leoni stilofori presenti all’ingresso della cattedrale che stringono fra le zampe una tigella, il sottile pane rotondo tipico emiliano, protagonista dell’offerta di Dispensa Emilia, farcito con salumi, formaggi e verdure di stagione e un calice di lambrusco, vino tipico della Regione.

Il visual della campagna è accompagnato da un claim che recita: “Da oggi Modena sarà ancora più emiliana” a sottolineare il legame della cucina di Dispensa Emilia con il territorio. Dispensa Emilia, infatti, offre un variegato menu con protagonista la tigella, ma che spazia anche in una ampia scelta di primi piatti della tradizione emiliana, deliziose insalate e una selezione di Lambruschi e vini al calice tipici.

La campagna è on air dal 15 ottobre per circa quattro settimane. La comunicazione in particolare si concentra sulla pubblicità dinamica, radio e quotidiani locali, il tutto coerente con i messaggi e la creatività dell’ADV. In parallelo, sono portate avanti inoltre anche attività ADV a livello social, in particolare sulla pagina Facebook ufficiale di Dispensa Emilia.

Le affissioni 6X3 sono dislocate in alcuni tra gli snodi più importanti e trafficati della città, mentre pensiline ed autobus sono stati scelti in relazione alla centralità e alla vicinanza al punto vendita.
La campagna è stata ideata, realizzata e pianificata dall’agenzia Life, Longari & Loman.