Kaspersky Lab e Ferrari annunciano l’estensione del contratto di sponsorship

46

Kaspersky Lab e il racing team di Formula Uno della Scuderia Ferrari annunciano l’estensione per altri cinque anni del contratto di sponsorship che sarà valido dal 2017 al 2021.

Copia di Eugene Kaspersky and Maurizio Arrivabene_hr_BASSA

“Ė un gran giorno per noi e siamo entusiasti di poter prolungare la partnership con la Scuderia Ferrari. Sebbene lavoriamo in settori differenti, condividiamo gli stessi valori ed entrambe le aziende mirano ad essere le migliori nel proprio campo. Mi aspetto altre emozioni e nuovi trionfi”, ha commentato Eugene Kaspersky, presidente e CEO di kaspersky Lab.

La partnership tra le due aziende, iniziata nel 2010, ha continuato a crescere anno dopo anno. Oltre a sponsorizzare il team di Formula Uno della Scuderia Ferrari, Kaspersky Lab ha sviluppato in collaborazione con Ferrari il Kaspersky Motorsport che include tutte le attività di Kaspersky Lab in questo campo: dall’iscrizione ai campionati motoristici ed il supporto ai giovani talenti all’implementazione della propria visione della sicurezza in campo automobilistico.

Dal 2013, la partnership si è estesa con la scelta da parte di Ferrari di Kaspersky Lab come partner di sicurezza informatica. La collaborazione tecnica costituisce una nuova pietra miliare nella relazione tra le due aziende. I sistemi informatici di Ferrari, dall’iconico complesso industriale di Maranello fino alla bandiera a scacchi, sono protetti dalle innovative soluzioni di sicurezza di Kaspersky Lab.

“Ė evidente che, anche se operiamo in settori differenti, abbiamo molto in comune con la Scuderia Ferrari. Entrambe consideriamo prioritari la leadership tecnologica e l’innovazione e facciamo il nostro lavoro con passione. Noi di Kaspersky Lab siamo molto orgogliosi di avere un partner stimolante come Ferrari che non cessa mai di fare progressi”, ha commentato Alexander Moiseev, Managing Director, Europe di Kaspersky Lab e Fondatore di Kaspersky Motorsport.