I consigli settimanali di APPlichiamoci!

di Matteo Raffaelli

“La salute la sai?” L’app per imparare come vivere in salute giocando

Apoteca Natura è la rete di 540 farmacie italiane che ascoltano e guidano la persona nella cura delle malattie e nel mantenimento dell’equilibrio fisiologico dell’organismo, grazie alla specializzazione in rimedi naturali e alla capacità di fornire consigli professionali.
Apoteca Natura propone costantemente progetti per diffondere stili di vita corretti e consigli personalizzati per ogni esigenza di salute attraverso i suoi 3.500 farmacisti di tutta Italia.
È con questa vocazione che è stata messa a punto “La salute la sai?”, la nuova App innovativa che accresce le conoscenze in tema di salute e prevenzione con quiz divertenti e istruttivi. 
“Quali sono le proprietà benefiche dell’aloe vera? Quanti sono gli stadi del sonno? Perché le unghie sono rosa? Quale sostanza è maggiormente presente in chi ha i capelli rossi?”. Queste sono solo alcune delle migliaia di domande suddivise in 8 categorie di gioco: sonno, cuore, pelle e capelli, movimento e salute, vie respiratorie, piante officinali, ambiente e salute, stomaco e intestino. 
Chi scarica la App per testare il proprio bagaglio ha la possibilità di sfidare altri utenti o invitare al gioco i propri amici, scoprendo così chi ne sa di più in tema di salute e stili di vita e condividendo i propri successi su Facebook e Twitter. Lo staff di esperti di Apoteca Natura aggiornerà costantemente l’App con nuove categorie di gioco e domande sempre più curiose e divertenti, oltreché utili.

L’app è sviluppata da Melazeta srl, agenzia specializzata da oltre 10 anni nello sviluppo di branded game based content, parte attiva della digital business company DOING. “La selezione tra le migliori app da parte dell’App Store è un onore ed è un riconoscimento, nonché un incentivo per Apoteca Natura che ha deciso di associare il brand ad un trivia game content per proseguire l’opera di divulgazione con meccaniche di gamification” dichiara Lara Oliveti, CEO di Melazeta s.r.l.

Nuova app “InContact” per le lenti a contatto air optix della divisione Alcon -Vision Care

TBWA\Italia con la sua divisione digitale firma un progetto di comunicazione integrato a supporto di Air Optix, brand di lenti a contatto di Alcon, divisione Vision Care di Novartis.

Il progetto prevede la ideazione, la creazione e lo sviluppo di una applicazione gratuita “InContact” scaricabile da App Store o Google Play oltre ad attività di comunicazione BTL, BTC e concorso dedicato.

Copia di AirOptix_InContact_AppScreenshot_GooglePlay_1242x2208_1

“InContact” è infatti uno strumento utile sia agli ottici rivenditori di Air Optix che ai portatori di lenti a contatto. La app è supportata da una piattaforma dedicata agli ottici – incontact.it – che consente loro di ricevere le prenotazioni delle lenti a contatto online; tenere aperto il dialogo con il consumatore finale attraverso offerte personalizzate, comunicare promozioni o aggiornamenti sui prodotti Alcon – Vision Care.

Il consumatore invece ha la possibilità, una volta scaricata l’app e registratosi, di programmare la prenotazione delle proprie lenti a contatto mensili presso il negozio di fiducia che aderisce all’iniziativa oppure di trovare il rivenditore a lui più vicino grazie ad un sistema di geolocalizzazione; ricevere comunicazioni di iniziative promozionali a lui dedicate e avere consigli su come curare le sue lenti a contatto oltre a informazioni sulle novità di prodotto e infine partecipare alle promozioni ai concorsi di Air Optix.

Paysafecard lancia l’app per Apple Watch

Paysafecard, leader europeo nelle soluzioni di pagamento prepagato online, lancia la app per l’Apple Watch. Molto intuitiva e disponibile anche per tutti i dispositivi Android o Apple, l’app permette di trovare il punto paysafecard più vicino, usando la funzione navigazione dell’Apple Watch. È inoltre possibile verificare la disponibilità del proprio credito in pochi secondi.

La veloce funzione di geo localizzazione dei punti vendita paysafecard viene incontro alla necessità dei possessori di Apple Watch e Google Wear per pagamenti online economici, facili e immediati per giochi e shopping.

Copia di paysafe-apple-watch-4089x4089

I prepagati paysafecard, emessi dall’omonima azienda fondata nel 2000, negli ultimi anni sono cresciuti fino a diventare il principale metodo di pagamento online alternativo a quelli tradizionali e si sono dimostrati garanzia di sicurezza e protezione per gli acquisti sul web.

Paysafecard ha sede a Vienna e dispone di consociate in tutto il mondo, tra cui Düsseldorf, Londra e New York. E’ presente in 500.000 punti vendita di 40 Paesi del mondo e le transazioni effettuate tramite paysafecard nel 2014 sono state più di 86 milioni.

Negli anni paysafecard ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi, tra cui il Paybefore Award nelle categorie “Best Digital Currency”, “Best virtual or digital Program” e “Top Digital Dollars”, nonché nella categoria, istituita all’inizio del 2015, “Consumer Value”. Inoltre paysafecard si è aggiudicata i premi Paybefore Awards Europe nelle categorie “Most Innovative Prepaid Solution” e “Consumer Champion”. Nel 2014 “The New Economy” ha indicato paysafecard tra le 40 aziende più innovative del 2013.