Kinder Sorpresa si mette in gioco con OgilvyOne

122

Il progetto, sviluppato da OgilvyOne, porta sul digital l’immagine vivace e colorata del brand, insieme a una nuova funzionalità: il tool “Giochiamo Insieme”. Si tratta di uno strumento che aiuta tutti i genitori a trovare in pochi secondi il gioco, non il videogioco, più adatto da fare insieme ai loro bambini. Basta impostare due filtri, età e luogo, per attivare l’Ovetto, che seleziona un gioco in modalità random: la perfetta espressione digitale del concetto di sorpresa.

Copia di 02

I bambini hanno sempre voglia di giocare e per questo il sito è stato progettato per essere mobile first, quindi sempre fruibile.

Tutti i giochi prevedono un utilizzo innovativo dello smart device, perché l’idea è che non si debba giocare con il telefono, ma usare il telefono per giocare. Così, sullo schermo vedremo comparire soltanto un dado, o una clessidra o un buzzer, che diventano strumenti ausiliari per lo svolgimento del gioco, lasciando il divertimento su un piano più fisico e stimolante.

In questo modo Kinder Sorpresa diventa, anche online, un punto di riferimento per i genitori e bambini, sia come strumento di gioco, sia come occasione di divertimento nella sua veste più autentica.

Al team di Social@Ogilvy è stata parallelamente affidata la gestione della pagina Facebook: su questo canale Kinder Sorpresa ingaggerà gli utenti nella veste dell’amico creativo, sempre pieno di idee e spunti di gioco, sempre pronto a sorprendere e accendere la fantasia.

 

Credits

Executive Creative Director: Paolo Iabichino

Senior Art Director: Matteo Pelo Copywriter: Alberto Crignola

Junior Art Director: Tatiana Silvestri

Account Director: Federica De Paoli

Junior Account: Gianpaolo Volpe Pasini

Software Developer: Andrea Nigro

Web Developer Team: Mara De Rosa, Kushan Gunasinghe, Paolo Drovetti

Head of Social@Ogilvy: Alessandro Fontana

Social Media Strategist: Gaia Ottaviano

Social Media Manager: Nicola Pavan