King Holidays torna on air con Souvenir

Con l’avvio della stagione invernale, King Holidays rinnova l’appuntamento radiofonico settimanale con “Souvenir, pensieri e suggerimenti di viaggio”, trasmissione dedicata al mondo dei viaggi e delle vacanze in onda tutti i giovedì in “drive-time” alle 9:30, sulle radio del circuito Mediahit, a partire da oggi per 9 puntate. 

Le radio sono state selezionate per raggiungere un pubblico eterogeneo, in linea con la clientela King Holidays, su tutto il territorio nazionale, con particolare riferimento alla fascia 30/60 anni di reddito medio/alto, incline ad acquistare i viaggi in agenzia. Sono state privilegiate emittenti caratterizzate da una programmazione musicale o sportiva, per assicurare il miglior risalto possibile al contenuto redazionale. Nello specifico, la trasmissione andrà in onda su Radio Cuore, Radio Sportiva, Radio Blu Toscana, Gamma Radio e Radio Fantastica.

Il format, sviluppato e coordinato dall’agenzia m&cs, anche quest’anno sarà dedicato alla presentazione monografica delle destinazioni di punta di King Holidays, dal bacino del Mediterraneo al Sud America. La voce appassionata di Michele Vestri accompagnerà, settimana dopo settimana, gli ascoltatori in un viaggio intorno al mondo alla scoperta di itinerari classici e luoghi ancora poco conosciuti, con tanti preziosi consigli e un filo conduttore: la ricerca del souvenir da non perdere!

Tutte le puntate inoltre vedranno il coinvolgimento diretto dei protagonisti del settore turistico: agenti di viaggio, compagnie aeree e rappresentanti degli enti del turismo delle destinazioni coinvolte, che racconteranno la destinazione dal loro punto di vista privilegiato.

A chiudere, un’offerta speciale King Holidays riservata agli ascoltatori, prenotabile in tutte le agenzie, con particolare riferimento ai punti vendita King Royal Club – partner di King Holidays. 

La trasmissione sarà anche social, con uno spazio Facebook dedicato all’interno della pagina KIng Holidays, che offrirà interessanti anticipazioni sulle puntate, proposte di viaggio e la possibilità di ascoltare le trasmissioni in podcast. 

Sulla scia della trasmissione radiofonica, nelle prossime settimane è previsto anche il ritorno del format televisivo.