Key Adv insieme a Metano Nord main sponsor di Hellas Verona FC

Metano Nord – storica azienda energetica lombarda in fase di espansione nel mercato nazionale – affida a Key Adv, agenzia creativa di Acqua Group – società di comunicazione integrata guidata da Davide Arduini e Andrea Cimenti – la realizzazione della campagna di comunicazione integrata che la vede Main Sponsor dell’Hellas Verona FC.

E’ una storia di successo quella scritta da Metano Nord in cinquant’anni di attività nel mercato energetico nazionale. Un percorso caratterizzato da uno sviluppo costante, che ha portato l’azienda, fondata nel 1965, a crescere esponenzialmente, potenziando gradualmente la struttura aziendale e il servizio che la contraddistingue, anche attraverso importanti acquisizioni. L’attenzione alla familiarità e la vicinanza tra azienda e cliente, l’approccio etico al mercato, l’efficienza e la dinamicità imprenditoriale, hanno permesso all’azienda di inserirsi di diritto tra i principali player del panorama energetico nazionale continuando a distinguersi nel mercato per la convenienza, la trasparenza e la qualità nell’assistenza, obiettivi che la società si è prefissata sin dalla sua fondazione.

“Siamo molto felici di essere al fianco dell’Hellas Verona FC” – spiega il Vice Presidente di Metano Nord Ruggero Barzaghi – “una delle realtà più amate del calcio italiano, con una tifoseria passionale e dal grande senso di appartenenza ai colori gialloblù. Questa sponsorizzazione, nata tra due società che negli anni sono cresciute molto ottenendo notevoli successi, rappresenta per noi l’opportunità di avere un’importante vetrina, come quella della Serie A, per accrescere la nostra notorietà nel panorama nazionale e per dare un impulso fondamentale in termini di vita sociale, aggregazione ed educazione dei giovani”.

Proprio intorno alla passione gioca la campagna ideata da Key Adv per comunicare la partnership tra Metano Nord e il Club veronese. Alle prime uscite stampa su La Gazzetta dello Sport e all’allestimento dello stadio Bentegodi (dal tunnel di uscita degli spogliatoi allo Sky Box – al quale ha contribuito anche la società di eventi di Acqua Group, Pro&Go -, dall’animazione led a bordo campo ai video nel megaschermo dello stadio), faranno seguito ulteriori attività di comunicazione quali una campagna istituzionale e relativi materiali below the line e il restyling del sito internet.