Comune di Bergamo e ATB: “Trasporto merci città vivibile”

“Trasporto merci città vivibile” è il progetto del Comune di Bergamo, promosso in partnership con ATB e finanziato dal Ministero dell’Ambiente per una gestione più sostenibile della mobilità urbana e dei flussi di transito delle merci.

image

Nell’ambito del progetto, il Comune di Bergamo e ATB presentano la nuova campagna di comunicazione “BERGAMO VIVIBILE. La somma fa la differenza per una Bergamo meno inquinata e più sicura”.

Questo il claim della campagna pubblicitaria che veicolerà il progetto.

L’attivazione delle ZTL sommata alla regolamentazione del traffico (espressa dagli orari di accesso per il trasporto merci), e il bando per l’adozione dei veicoli elettrici ha come risultato una maggiore vivibilità della città. Bergamo, rappresentata attraverso la stilizzazione grafica del classico skyline della città alta, risulta così più piacevole, più ecologica e più sicura per tutti.

Nell’ambito del progetto è stato realizzato anche un marchio ad hoc, composto da un cerchio che è la raffigurazione stilizzata e semplificata della città e dei suoi accessi per giungere al centro da un mezzo mobile elettrico che garantisce un miglioramento della qualità della vita della popolazione.

Il marchio troverà posto anche attraverso i pannelli a messaggio variabile presente ai varchi ZTL e su adesivi prestampati destinati ai mezzi di movimentazione merci alimentati a energia elettrica.

La campagna on air dal 18 settembre al 20 ottobre sarà veicolata attraverso flyer promo-informativi, una campagna di visibilità sugli autobus (all’esterno su tabelle laterali e all’interno attraverso appendini) e online mediante una campagna banner.