HomeAway presenta “Home Suite Home”

HomeAway presenta “Home Suite Home” la nuova campagna promozionale che si rivolge a tutti i proprietari di appartamenti e ville nella capitale interessati ad affittarle ad uso turistico sul portale.

Immagine

Il claim della campagna che invaderà le strade della capitale a partire da oggi, è “Home Suite Home” e gioca con il termine “suite” perché ogni casa, con le giuste accortezze, può diventare una vera e propria suite in grado di attrarre turisti da ogni parte del mondo.

Prati, Trastevere, Testaccio, San Lorenzo, San Giovanni e il centro storico, sono solo alcuni dei quartieri dove HomeAway busserà alle porte e ai cancelli delle abitazioni private con un iniziativa inedita. Dal 21 al 26 settembre, invece, la promozione si sposterà invece a bordo delle Ape Car HomeAway, che attraverseranno i quartieri più turistici della capitale e i passanti avranno modo di iscriversi live al portale nella sezione dedicata http://www.invita.homeaway.it/ e vincere buoni acquisto Amazon fino a un valore di 400 euro invitando gli amici a pubblicare un annuncio su HomeAway.it.

La campagna culminerà il 14 ottobre con una serata–evento sempre nella capitale.

“La scelta della Città Eterna non è casuale. Abbiamo infatti rilevato che sui nostri siti a livello globale la domanda turistica per un soggiorno nelle città è dalle 3 alle 5 volte superiore rispetto alle altre destinazioni” – afferma Elisabetta Luise, Responsabile Comunicazione Italia – “E Roma, con il suo inestimabile patrimonio storico-culturale, è una meta turistica che non conosce rivali né stagioni; tanto che nell’ultimo anno sui siti italiani le richieste di prenotazione per alloggiare nella città eterna sono aumentate del +106% con una crescita del +99% di quelle pervenute solo dagli americani. Inoltre, in occasione dell’imminente Giubileo, la richiesta sta diventando sempre più imponente ed è quindi importante per noi essere in grado di soddisfare al meglio i viaggiatori, in cerca di una sistemazione alternativa e più confortevole rispetto ai soliti alloggi”.

La campagna, realizzata in collaborazione con LookAround, sarà declinata anche sui profili social del gruppo con l’hashtag #homesuitehome e avrà una pagina dedicata sul sito www.homeaway.it/citta.