Arriva SwagUp, la app che ti permette di raccontare il tuo mondo

Dal 1 luglio sarà disponibile sui digital store la app SwagUp, sviluppata da una start-up italiana sulla base di un’idea tutta italiana, e rivolta a tutti coloro che vogliono catturare con immagini i momenti più swag.

SwagUp rivoluziona il mondo dei social network tradizionali introducendo un nuovo concetto di post misurabile nella sua qualità. Concetto particolarmente attuale, swag è qualsiasi cosa faccia sentire bene con se stessi, è un’idea di stile, atteggiamento e reputazione, indipendente da quello che la moda del momento impone o suggerisce.

SwagUp_1

Attraverso SwagUp è possibile connettersi con gli swaggers di tutto il mondo, esprimere e raccogliere apprezzamenti, definiti UP, sui propri swag instants e su quelli di altri utenti, per diffondere e scoprire nuove tendenze e modi di essere. E’ prevista una sezione dedicata ai luoghi ed agli eventi più swag di tutto il mondo: andando negli swag place e partecipando agli swag event si collezionano ulteriori UP che contribuiscono ad incrementare il punteggio. Gli UP raccolti dall’utente permetteranno di scalare la classifica mondiale, filtrabile per giorno, settimana, mese e anno, fino ad entrare a far parte della Hall of Fame.

Per iniziare l’attività di lancio dell’App e per calarsi nel mondo Swag, il Team di Swag ha intervistato ragazzi e ragazze a Milano, capitale della moda, a Brighton, durante il Great Escape Festival, e a Berlino presso l’Università delle Belle Arti, realizzando video che si possono trovare sul canale YouTube e sulla pagina Facebook di SwagUp.