On line il nuovo sito della Mortadella Bologna IGP

Nuovo look per mortadellabologna.com, il sito del Consorzio Mortadella Bologna profondamente rinnovato dal punto di vista grafico per fornire risposte e informazioni agli appassionati del noto salume bolognese: food blogger alla ricerca di una sfiziosa e veloce ricetta da provare e caricare sul proprio blog, consumatori che vogliono conoscere più da vicino il loro salume preferito, curiosi alla ricerca dei prossimi eventi che lo vedranno protagonista. Tutto questo e molto altro ancora è il nuovo sito della Mortadella Bologna IGP.

Homepage_Mortadellabologna

Progettato e realizzato dall’agenzia milanese Sterling Cooper, il nuovo sito della Mortadella Bologna da oggi anche mobile friendly, accessibile da qualsiasi piattaforma tecnologica, dal pc allo smartphone al tablet, è un contenitore “rosa” di informazioni a cui poter accedere con un semplice click.

La storia e le caratteristiche del salume, il lavoro svolto quotidianamente dal Consorzio di tutela per garantirne sicurezza e qualità, la verità sui valori nutrizionali che sfatano i falsi miti che vogliono la Mortadella Bologna un prodotto nemico della dieta, tante ricette gustose e colorate e un’area dedicata a tutte le aziende produttrici della Mortadella Bologna IGP, sono i principali contenuti del nuovo sito.

Novità assoluta la possibilità di accedere al Club della Mortadella: un’area tramite la quale accreditarsi per rimanere in costante contatto con il Consorzio anche attraverso il collegamento ai principali social network.

“Siamo molto orgogliosi del nuovo sito che ci rappresenta” – dichiara Corradino Marconi, Presidente del Consorzio Mortadella Bologna – “È un sito moderno, agile, chiaro e fruibile, con una grafica del tutto rinnovata e un layout simpatico e vivace, pieno di immagini e colori. Lo scopo del sito web” – continua Marconi – “è quello di rinnovare la comunicazione digitale del Consorzio in linea con i moderni criteri di navigazione, dove al centro c’è un prodotto dalla storia secolare, icona della tradizione gastronomica italiana. Allo stesso tempo, lo scopo è creare un contatto diretto con il mondo dei consumer, ascoltando le loro richieste, offrendo servizi e creando una sempre più coerente fidelizzazione. In quest’ottica, oltre al completo restyling del sito web, il Consorzio ha lavorato allo sviluppo delle nuove pagine social: Facebook, Twitter, Instagram, Youtube”.