ARENA DI VERONA – Lo spettacolo sta per iniziare in prima serata su CANALE 5

Per la prima volta con Paolo Bonolis, affiancato da Belen Rodriguez e Elena Santarelli, e per la prima volta su CANALE 5, torna l’evento ARENA DI VERONA – Lo spettacolo sta per iniziare, edizione 2015, completamente innovato e ancora più emozionante.

arena-di-verona-lo-spettacolo-sta-per-iniziare-canale-5-logo-promo-620x348

La scena si presenterà grandiosa con protagonisti: l’Orchestra e i suoi 101 musicisti, diretti, per le parti d’opera, dal Maestro Andrea Battistoni, e, per le parti pop, rock e jazz, dal Maestro Peppe Vessicchio; 157 artisti del Coro; 40 ballerini e le masse artistiche areniane nei loro splendidi costumi.

L’Arena sarà in configurazione aperta, con la pietra ben in vista, maestosi giochi di luce a creare le ambientazioni e strutture scenografiche personalizzate ad arricchire le rappresentazioni; con il palco libero al centro e due grandi pedane ai lati, sormontate da megaschermi di oltre 120 metri quadrati, circondati da “muraglie” di ponteggi layher, a simboleggiare l’abbraccio tra il mondo della musica sinfonica e le altre musiche “fuori le mura”, perché nella scrittura classica e d’opera già c’erano prodromi di molta della composizione musicale successiva, anche rock (e una tensione drammaturgica oggi presente in cinematografia).

Lo spettacolo, previsto lunedì 1° giugno alle ore 21.00, porterà in scena i momenti più suggestivi e coinvolgenti tratti da alcune opere del Festival areniano 2015 (che inaugura il prossimo 19 giugno), AIDA, NABUCCO, TOSCA, IL BARBIERE DI SIVIGLIA, ROMEO ET JULIETTE e i celebri CARMINA BURANA.

Saranno ospiti: NINA ZILLI, che interpreterà il brano “Back to Black” di Amy Winehouse e NEK che canterà la leggendaria “A Whiter Shade of Pale” dei Procol Harum.

“Guest star” della serata, la leggenda del rock BRIAN MAY, fondatore dei QUEEN insieme a Freddie Mercury, Roger Taylor e John Deacon, che, con Kerry Ellis, eseguirà i più grandi successi della storica band inglese, accompagnato dall’Orchestra e dal Coro dell’Arena di Verona. Con lui, la stella della lirica mondiale “The Italian Tenor” VITTORIO GRIGOLO.

Uno show internazionale unico e irripetibile, una serata evento dedicata al bel canto, al melodramma, a quelle romanze ed arie straordinarie che hanno creato il mito areniano e dedicata anche alla storia della più grande musica rock di tutti i tempi.

Lo spettacolo, anteprima televisiva della stagione lirica areniana, verrà trasmesso in prima serata da CANALE 5, mercoledì 3 giugno.

ARENA DI VERONA 2015 – Lo spettacolo sta per iniziare è un evento ideato e realizzato da Gianmarco Mazzi in collaborazione con la FONDAZIONE ARENA DI VERONA e il suo Sovrintendente Francesco Girondini e con CANALE 5; scritto da Paolo Bonolis e dallo stesso Mazzi con Sergio Rubino, Marco Salvati e Paolo Biamonte; direttore di produzione Vittorio Dellacasa, direttore della fotografia Massimo Pascucci; collaborazione artistica Alessio De Stefani; coordinamento organizzativo Simona Ugolinelli, produzione esecutiva Lucio Presta; regia areniana Stefano Trespidi, regia televisiva Roberto Cenci.

Per il sesto anno consecutivo l’evento è sostenuto da INTIMISSIMI, Gruppo Calzedonia.