Mapo Studio per M’Over, una sfida ad alta quota

M’Over, un ambizioso progetto turistico e sportivo che offre il meglio per creare una vacanza unica e vivere un’esperienza indimenticabile sulle piste di Cortina d’Ampezzo, a fianco di professionisti e campioni di livello internazionale. Sci, snowboard, telemark, freeride e sci nordico, mountain, road e fat bike, arrampicata, trekking, parapendio, rafting, golf, fotografia, eventi e molto altro: non una scuola di sci o di alpinismo, ma un punto di riferimento per i turisti e gli amanti della montagna, un vero e proprio club animato dalla condivisione delle stesse passioni.

Home sito M'Over

Mapo Studio ha avuto il compito di creare la brand identity online e offline, e fornire gli strumenti di comunicazione utili a distinguersi nel mercato. Una coesione particolare tra design, fotografia e video che ha permesso all’agenzia di sintetizzare l’ampia offerta di M’Over e costruire uno storytelling efficace e d’impatto, restando fedeli all’unicità di valori e alla passione che contraddistinguono questa iniziativa.

“Cercavamo uno studio che riuscisse a valorizzare il nostro progetto” – commenta Alberto Pivato, Socio e Direttore della struttura invernale di M’Over – “e in Mapo Studio abbiamo trovato un gruppo di persone che ha messo insieme novità e innovazione, rendendo chiaro il nostro messaggio: non siamo una solita scuola di sci, ma una realtà che vuole far vivere la montagna a 360°, in estate e in inverno”.

Kristian Ghedina & Deborah Compagnoni fra gli attori principali di questo bellissimo film, un nuovo modello per il rilancio del turismo ad alta quota. Oggi M’Over si sta preparando alla prossima stagione estiva, all’insegna sempre dell’innovazione dei servizi da proporre e della qualità dell’output.