Axelle Brown-Videau e Mirta Oregna nuovi consulenti di comunicazione di PECK

93

Peck ha affidato la cura dell’ufficio stampa esterno a due consulenti di comunicazione milanesi, Axelle Brown-Videau e Mirta Oregna, due professioniste indipendenti che grazie all’esperienza personale e professionale, conoscono bene il settore di attività dell’azienda ma hanno anche la sensibilità giusta per capirne le nuove sfide.

Lavorano, in particolar modo, nel contribuire alla costruzione e posizionamento dell’immagine di brand e insegne del settore enogastronomico.

Axelle Brown-Videau

Axelle Brown-Videau, francese ma milanese di adozione, è consulente di comunicazione da 15 anni, in cui ha sviluppato competenze in comunicazione di prodotto e ufficio stampa corporate, collaborando sempre con aziende di rilievo appartenenti al settore enogastronomico.

Mirta Oregna

Mirta Oregna, milanese di adozione, laureata in Lettere, giornalista freelance specializzata da oltre 15 anni nel settore Food & Wine, con un’esperienza parallela nel settore della comunicazione digitale e cartacea, è anche ghost writer e copywriter.

“Collaborare con Peck sarà molto interessante. Peck è il riferimento gastronomico milanese da oltre un secolo, un’icona che ha saputo esportare questa eccellenza e reputazione oltre confine e ha ancora tanta strada da percorrere davanti a sé e tanto da raccontare. Per noi, essere state scelte dal marchio di Via Spadari è un onore e una bellissima sfida. Lavorare insieme per continuare a dare valore a questa azienda, che fino ad oggi non ha comunicato in maniera sistematica, sarà senza dubbio un’esperienza di grande ricchezza” – dichiarano Axelle Brown-Videau e Mirta Oregna.