British American Tobacco Italia contro il contrabbando di sigarette

131

British American Tobacco Italia lancia la nuova campagna di comunicazione per combattere il contrabbando di sigarette.

Ideata e realizzata dall’agenzia creativa “Front Line Production & Service”, la campagna ha l’obiettivo di puntare i riflettori sulle implicazioni del commercio illecito di sigarette sul territorio nazionale, che in tutta Europa ha un giro d’affari di quasi 11 miliardi di euro, coinvolgendo tra le 100 mila e le 150 mila persone.

 

Contrabbando_BAT Italia

 

Per British American Tobacco Italia, infatti, “lotta al contrabbando vuol dire proteggere migliaia di posti di lavoro, contrastare l’evasione fiscale e tutelare l’economia nazionale; quindi togliere risorse alla criminalità organizzata”, come si evince dal body copy della campagna.

CREDITS:
Produzione: Front Line Production & Service srl
Executive Producer: Floriana Taurelli
Copywriter: Eliana Pavoncello
Art Director: Cyrus Ashtari Tafti
Fotografo: Steve Bisgrove
Interprete: Simone Leonardi