Leolandia è on air a ritmo di divertimento.

Un jingle contemporaneo, dai toni freschi e divertenti. Impossibile resistere alla voglia di cantarlo tutti assieme: bambini, genitori, nonni, amici. Tutti si lasciano contagiare dal ritmo del divertimento raccontato nella nuova campagna di comunicazione di Leolandia, il parco di Capriate San Gervasio (BG), che tra le sue 39 attrazioni presenta da quest’anno una grande novità: il Mondo di Peppa Pig, in esclusiva italiana.

I protagonisti e le ambientazioni del cartoon più in amato della tv accompagnano la comunicazione sia ATL che BTL rivolta al target preschool (3-5 anni), mentre per la fascia school (6-10 anni) la comunicazione punta sulle altre 38 attrazioni e sugli spettacoli del parco.

Una comunicazione incentrata sullo spot televisivo, programmato sui principali canali kids digitali e satellitari nei formati 30” e 15”, on air dal 26 aprile. Un videoclip musicale girato in greenback, dove gioia, divertimento, allegria emergono in modo forte dal jingle, dai balletti, dalla musica e dalla felicità dei bambini, che oltre a Peppa Pig vedono protagonisti pirati, streghe e cowboy in base ai tre periodi di programmazione previsti: primavera, estate e halloween.

Fil rouge di tutti gli spot è il ritornello – scritto, composto e inciso da Ghost – un vero tormentone che rimane nella mente e mette allegria, proprio come il parco, pensato per tutta la famiglia.

“39 attrazioni, un parco di emozioni” è il claim di tutta la campagna di Leolandia, il quarto parco divertimenti d’Italia per numero di visitatori.

La campagna, firmata Milano ad è stata ideata da Marco Richetto (art director) e Roberto Bonaventura (copywriter), brand advisor Paola Prada.

Casa di produzione Ghost Produzioni Digitali, con la regia di Nicola Martini; Patrizio Saccò direttore della fotografia; Alessandro M. Naboni producer; Piermario Patise Tedeschi produttore esecutivo.

Responsabile comunicazione per Leolandia è Maria Charrouf, advertising manager.