Ciak compie 30 anni

CIAK, il magazine di cinema in Italia compie 30 anni.
Per celebrare questo anniversario è stato realizzato il numero speciale CIAK CELEBRATION: 1985 IL GRANDE SOGNO, che riproduce i migliori servizi e le fotografie del primo anno della rivista, quelli che ne hanno fatto da subito un’icona pop.

cover CIAK SPECIALE 30 ANNI

“Con questo speciale, ripartiamo dall’inizio, festeggiando quel mitico e favoloso 1985, l’ultimo anno in cui i film young adult, quelli per ragazzini e per famiglia, ma con qualcosa in più – fantasy e tenerezza, horror e pure fiaba, fantascienza con commozione – hanno dominato il mercato, prima dell’avvento totalitario di effetti speciali, supereroi, sequel e reboot”, dichiara Piera Detassis, direttore di CIAK. “Un anno che al primo sguardo non pare intriso di capolavori da storia del cinema e che invece è rimasto sotto pelle a un’intera generazione”, conclude il Direttore.

Questa edizione è lo specchio di tante storie che hanno reso grande il cinema italiano e internazionale. Oltre a ripercorre la stagione compresa tra Ritorno al futuro e Cocoon, tra lo Spielberg produttore dei Goonies e quello regista di Il colore viola, restituisce il gusto dell’epoca ristampando i migliori articoli di quell’anno: dalle rubriche di culto alle interviste sul lettino dello psicanalista con Dario Argento, da Witness ai “Si gira” del Vizietto 3, da Fellini e Guttuso con CIAK in mano, a Rondi monacale, Brooke Shields provocante, Nanni Moretti che sigla il suo capolavoro La messa è finita, e molto altro ancora.

Inoltre, non potevano mancare i contributi di tre grandi protagonisti del grande schermo italiano – Enrico Vanzina, Carlo Verdone e Marco Bellocchio – che hanno commentato per questo numero speciale gli articoli che CIAK dedicò quel lontanissimo anno a tre film fondamentali per il loro futuro: Sotto il vestito niente, In viaggio con papà e Diavolo in corpo.

Per finire ci saranno i risultati del sondaggio “CIAK SPECIALE 30 ANNI: VOTA LA TUA COVER DEL CUORE”: il podio se lo sono aggiudicato I Goonies, il cult che ha reinventato il film per ragazzi, Ritorno al futuro, il simbolo del cinema adolescente anni ’80 e Il colore viola, il romanzo “all black” che ha rivelato Whoopi Goldberg.