Veesible segue l’evoluzione del mercato e presenta due nuovi progetti

Veesible, la concessionaria digital del Gruppo Tiscali, prosegue il suo percorso di crescita e innovazione per rispondere al meglio alle esigenze di un mercato in costante evoluzione, e presenta oggi due nuovi progetti: uno strumento  per l’Audience Targeting sviluppato per effettuare una profilazione  ancora più precisa degli utenti del proprio network, e un progetto internazionale per offrire visibilità ai brand italiani anche all’estero.


 
Basata su un ricco ed eterogeneo database, il tool denominato Dot&Insight, si avvale di fonti autorevoli quali Audiweb, Admantix, DotAndMedia, oltre ai dati provenienti dal panel di utenti registrati alla mail di Tiscali (First Party Data).
L’innovativo strumento di Audience Targeting  sviluppato per Veesible è in grado di raccogliere oltre 300 parametri, che combinati tra loro generano potenzialmente una scelta infinita di cluster di profili. La tecnologia si basa su un complesso algoritmo in grado di  aggregare e analizzare i dati a disposizione caratterizzandoli per genere, età, livello di istruzione, area geografica, professione, interessi, abitudini di navigazione, e non ultimo, attitudine all’acquisto, profilando in questo modo l’audience sulla base delle diverse esigenze di comunicazione dei clienti. Il tool, realizzato in collaborazione con DotAndMedia, partner tecnologico di Veesible, e con il contributo di Giacomo Aletti, Professore di Statistica del Dipartimento di Matematica dell’Università Statale di Milano, consente di ottimizzare in real time la copertura del target, diminuendo la dispersione dei contatti, aumentando l’efficienza della campagna e amplificandone l’efficacia rispetto agli obiettivi di comunicazione dei brand.
 
Il secondo progetto è stato pensato per creare proposte di business per i clienti della concessionaria e accompagnarli in un percorso anche al di là dell’Italia, grazie alla conoscenza che Veesible ha delle specifiche esigenze dei clienti italiani.
Questo è possibile grazie a collaborazioni con gruppi editoriali di prestigio o con partner locali che attraverso il loro specifico know-how ci permettono di proporre soluzioni di visibilità con logiche non standardizzate e altamente contestualizzate nei mercati esteri di riferimento.