Openjobmetis sostiene il Premio Chiara 2015

Openjobmetis, l’Agenzia per il Lavoro con headquarter a Gallarate, sostiene in qualità di sponsor, il Premio Chiara, lo storico premio letterario in omaggio e memoria di uno degli scrittori contemporanei più apprezzati – Piero Chiara – che negli anni ha contribuito a valorizzare con le sue opere la realtà provinciale dell’alta Lombardia.

La sezione Premio Chiara Giovani, in particolare, si rivolgerà ai nati tra il 1 gennaio 1990 e il 31 dicembre 2000, che saranno chiamati a cimentarsi con racconti originali ed inediti sul tema della celebrazione del cibo. L’edizione di quest’anno si intitolerà infatti “A tavola”, un tema ispirato proprio da Expo 2015, che ha conferito al Premio il proprio Patrocinio. Una giuria tecnica composta da scrittori, docenti e giornalisti selezionerà e valuterà le opere e gli otto più votati si aggiudicheranno i premi in palio.Foto_ Premio Piero Chiara 2015_Openjobmetis“Siamo veramente orgogliosi di poter essere da quest’anno al fianco di un appuntamento storico e affascinante come il Premio Chiara – ha affermato Rosario Rasizza, Amministratore Delegato di Openjobmetis -. Un Premio del nostro Territorio, un’eccellenza costruita in anni di impegno al quale, da oggi, vogliamo aggiungere il nostro affinché non si perdano occasioni preziose per lasciare spazio al talento e alla creatività, come è del resto nel dna della nostra Openjobmetis. Un particolare augurio, infine, ai giovani, affinché partecipino alla sezione del Premio loro dedicata presentando originali visioni sul tema del cibo ispirate da un evento per il quale noi stessi stiamo profondendo grandi energie: Expo Milano 2015”.

Il Premio 2015 ha ottenuto i patrocini di Expo 2015, Regione Lombardia, Repubblica e Cantone Ticino, Provincia di Varese, Comune di Varese, Comune di Luino, Camera di Commercio di Varese, Fondazione Comunitaria del Varesotto – onlus e la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Varese.