“Il Fotografo” rinasce con una nuova veste e la direzione di Denis Curti

359

Il Fotografo, il prestigioso mensile di fotografia edito da Sprea Editori, si presenta ai suoi lettori giovedì 26 febbraio alla Leica Galerie di Milano  in una nuova veste. La rivista, nata nel 1992 e considerata la voce più autorevole della fotografia artistica italiana, dà il via ad una nuova fase sotto la guida del direttore Denis Curti, massimo esperto di cultura fotografica e curatore di importanti rassegne in tutta Italia, e in collaborazione con il team di Still Love.BodyPart (1)Grazie all’esperienza dei precedenti direttori che si sono avvicendati alla conduzione del giornale, e con l’ultimo cambio al vertice, il Fotografo ha migliorato e approfondito ulteriormente la sua offerta attestandosi come prima rivista italiana di cultura fotografica.

La presentazione sarà l’occasione per rivivere il percorso del magazine dalla sua nascita fino ad oggi. “Il Fotografo” infatti ha saputo adattarsi ai tempi, adeguando il proprio linguaggio in base ai cambiamenti sociali e alle nuove esigenze espressive. La rivista resta un punto di riferimento per i fotoamatori che intendono la fotografia in senso tradizionale ma allo stesso tempo è vicina a tutti gli appassionati, ai digital e mobile photographers, dando spazio anche ai più recenti linguaggi fotografici.