Roadshow per l’Internazionalizzazione sceglie Mpr

‘Italia per le Imprese, con le PMI verso i mercati esteri’ è lo slogan che accompagna il Roadshow per l’Internazionalizzazione delle imprese in programma nel 2015 in 14 città italiane. Pianificato dalla Cabina di Regia per l’Italia Internazionale, il Roadshow è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri ed è promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all’ICE-Agenzia, a SACE e a SIMEST, l’iniziativa si avvale dell’intervento di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia e Alleanze delle Cooperative Italiane. Mentre alcune tappe del Roadshow vedranno la partecipazione anche di Finest, di Confagricoltura e di altri organismi che operano a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese.Genova22gen

Ai professionisti che compongono lo staff di Mpr è affidata per il secondo anno consecutivo, l’organizzazione di tutti i meeting e i convegni del Roadshow. La business unit coordinata da Valeria Bellini – M.i.c.e. Director e Media & Administration Manager –, dopo 14 tappe portate a termine nel 2014, ha fatto di nuovo centro nei primi due eventi del calendario 2015 che si sono svolti a Genova e a Cagliari. Nella tappa di Genova a fine gennaio, all’incontro con il Vice Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, hanno partecipato 300 imprese della Liguria. Dopo oltre 200 incontri B2B la soddisfazione complessiva per la manifestazione si è attestata al 98%, con un 100% di apprezzamento per gli aspetti organizzativo-logistici. “Siamo alla terza assegnazione dell’incarico. In tutto saremo responsabili dell’organizzazione di 27 eventi sul territorio nazionale: un ‘banco di prova’ che ci gratifica come impresa italiana e come professionisti della comunicazione e del marketing” – commenta Roberto Rondinelli, direttore e fondatore di Mpr.

Nel corso del 2015 il Roadshow per l’Internazionalizzazione toccherà Cagliari, Monza, Vicenza, L’Aquila, Cosenza, Bergamo, Potenza, Catania, Pisa, Reggio Calabria, Novara, Forlì, Campobasso e Como. Ciascun evento si aprirà con una sessione plenaria, che vedrà l’intervento di esperti nel settore dell’internazionalizzazione, che illustreranno opportunità e strumenti per accedere ai mercati esteri. Le imprese, in base a un calendario prestabilito, potranno poi incontrare, nel corso della giornata, gli specialisti di settore per la messa a punto di piani di internazionalizzazione.