“I will what I want”: Gisele Bündchen testimonial della campagna Under Armour / Video

Fascino, ma non solo. a fare di Gisele Bündchen la modella più pagata al mondo, simbolo di glamour e di classe, è il suo carisma. Perché la bellezza non è tutto. Ci vuole impegno, determinazione, forza di volontà per raggiungere le vette e soprattutto per restare in cima. Per questo è tra le testimonial della campagna “I will what I want”, la campagna di Under Armour che è anche un messaggio per tutte le donne.

Sul lavoro, nel privato, la vita è una lotta continua contro gli altri e contro le proprie paure. Ogni donna sa quanto sia difficile ma affascinante sfidare gli ostacoli. ogni giorno.  Gisele ce l’ha fatta. grazie alla sua grinta. “Bisogna credere nelle proprie capacità, guardare alla meta a testa alta ”, ama ripetere la top model brasiliana. Perché la vera forza sta nel guardarsi dentro e andare avanti. Su una passerella come per strada: è questa la filosofia di “I will what I want”. Una campagna che è un inno alla forza di volontà, che racconta di nomi  che hanno rotto le barriere delle critiche per salire fino alla cima e arrivare: da Misty Copeland  prima ballerina all’american ballet theatre alla pluripremiata  Lindsey Vonn. Come loro, Gisele ha dato alla campagna il suo spirito indomito.