Servizio Pubblico: “I due presidenti”. Fa discutere la scelta di pubblicare sul sito il video integrale del pilota giordano arso vivo

127

Si intitola “I due presidenti” la puntata di Servizio Pubblico in onda su La7 questa sera alle ore 21.10. In primo piano il successo politico di Matteo Renzi grazie all’operazione che ha portato all’elezione di Sergio Mattarella al Quirinale e l’inizio della nuova era post Giorgio Napolitano. Se con Napolitano si era parlato di un Presidente-monarca, la convivenza di Mattarella e Renzi in questa primissima fase sembra accentuare il carattere “presidenziale” del Premier.renzi-e-mattarella

Ospiti di Michele Santoro stasera saranno Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, Simona Bonafé del Partito democratico, la giornalista e conduttrice di Forum Barbara Palombelli e l’attore e comico Maccio Capatonda, in questi giorni nella sale cinematografiche con il film Italiano medio.

A contribuire al talk in studio ci sarà come sempre il neo direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio e la penna de Il Sole 24 ore Gianni Dragoni, pronto a raccontare numeri e dati. Al programma collabora anche Sandro Ruotolo. Non mancheranno in chiusura le vignette di Vauro.Pilota giordano arso vivo  il video dell’IS   Servizio Pubblico

Intanto fa discutere sul web la decisione di pubblicare sul sito di Servizio Pubblico il video, integrale e senza tagli, diffuso dall’Isis nel quale è ripresa la barbara esecuzione di Muad Kasasbeah il pilota giordano catturato e arso vivo in una gabbia. Una scelta, si legge sul sito del programma condotto da Santoro che si richiama alle parole di Domenico Quirico, giornalista della Stampa rapito in Siria nel 2013 e rilasciato dopo 5 mesi di prigionia: “La coscienza passa sempre attraverso la conoscenza e non la negazione, censura o aggiramento della realtà”. “Sta a voi decidere se guardarlo o no”.