Il web designer pescarese Filippo Spiezia è stato selezionato come membro della giuria internazionale degli AWWWARDS

spiezieIl web designer pescarese Filippo Spiezia è stato selezionato come membro della giuria internazionale degli Awwwards, il più importante riconoscimento al mondo nel campo del design, creatività ed innovazione su Internet. Awwwards è il premio che riconosce il talento e l’impegno dei migliori web designer, sviluppatori ed agenzie del mondo.

Filippo Spiezia è reduce dall’esperienza americana di Portland in Oregon (USA) con Second Story Interactive Studios (part of SapientNitro) nel ruolo di Senior Interaction Designer, ha avuto l’onore di lavorare in uno degli studi più innovativi al mondo nel campo del design, storytelling digitale ed innovazione tecnologica, avendo l’opportunità di collaborare con brands quali Nike, Coca-Cola, MoMA, Target, AIGA. Proprio grazie al lavoro “100 anni di Design” realizzato per l’AIGA (l’associazione Americana dei designer professionisti) in occasione del centennale, Filippo ha anche ottenuto personalmente l’ambito riconoscimento del premio Awwwards.

Il sito del centenario AIGA agisce come una risorsa vitale per la progettazione. Concentrandosi sull’intersezione tra la progettazione e la società, “100 anni di design” porta alla vita esemplari opere dagli archivi digitali di AIGA, interviste esclusive con i migliori designer, e momenti significativi della storia dell’organizzazione. Questi elementi si intrecciano in narrazioni per mostrare come il design informa, connette, diletta, influenza, e ci assiste. L’esperienza incoraggia inoltre ai visitatori a partecipare in una conversazione dinamica sul ruolo del design nella nostra vita quotidiana, gli utenti sono invitati a condividere le loro opere preferite e descrivere che cosa significano per loro. La programmazione Responsive permette loro di mantenere la conversazione tramite una varietà di dispositivi, dal desktop al mobile per tablet.