#view4theblind: Y&R e The Big Mama danno visibilità ai non vedenti / Guarda i video

Horus Technology è la start up fondata da 3 ragazzi italiani poco più che ventenni che hanno creato un rivoluzionario dispositivo in grado di aiutare ciechi e ipovedenti nella vita di tutti i giorni. Trasformando le immagini in suoni, questo device può riconoscere oggetti e volti, segnalare strisce pedonali e “leggere” testi.LOGO HORUS Nonostante il progetto sia già stato riconosciuto e premiato in contesti internazionali, al momento lo sviluppo del prototipo è quasi fermo: mancano i fondi. #view4theblind è la campagna di sostegno al crowdfunding ideata da Y&R e prodotta da The Big Mama, che punta a trasformare le visualizzazioni di Youtube in donazioni.

 

Come? Alcuni personaggi con seguito sul web, tra cui Maccio Capatonda, Davide Oldani, Rudy Zerbi, Leo Ortolani e Rosita Celentano si sono prestati a svolgere un’azione quotidiana bendati così da rendere evidente quanto sia complicato fare qualsiasi cosa senza la vista.

In questo modo, ogni volta che un utente guarda e condivide il video sta in realtà donando una view a chi ne ha più bisogno: ciechi e ipovedenti. ll traguardo della raccolta fondi è stato fissato a 20mila euro, ad oggi ne sono stati raccolti più della metà. Chiunque voglia partecipare, può farlo cliccando qui.