Aicod celebra i 100 anni di Maserati

Per celebrare sul Web i suoi primi 100 anni di storia, dal 1914 a oggi, Maserati ha scelto Aicod. La digital communication agency di Parma ha così dato vita al progetto Maserati100, un “viaggio memorabile attraverso passato, presente e futuro”, per usare le parole della stessa casa del Tridente, uno dei simboli dell’eccellenza italiana. “Il progetto Maserati100 è nato per rendere fruibile online il patrimonio di Maserati, che nel mondo è sinonimo di storia e cultura dell’automobile sportiva – spiega Alessandro Riccomini, CEO di Aicod -. Il tutto pensando a un pubblico tanto vasto quanto eterogeneo, composto da collezionisti e proprietari di luxury car Maserati, semplici appassionati e giornalisti: una community di centinaia di migliaia di persone”.Maserati   100 Years   Homepage

Affiancando il team Digital di Maserati, Aicod ha sviluppato la piattaforma tecnologica e curato il look & feel di www.maserati100.com: il risultato è stato un webspecial integrato sul sito www.maserati.com, caratterizzato da un design volutamente minimalista ed elegante. Un look & feel in grado di conciliare in maniera efficace, sia dal punto di vista iconografico che sotto il profilo della facilità di navigazione, contenuti differenti, dai modelli di auto Maserati agli eventi, passando per la storia.

Il progetto Maserati100 ha visto Aicod impegnata anche in un complesso lavoro redazionale: sotto il coordinamento di  Mind The Pop, l’agenzia di PR partner di Aicod, e con la collaborazione di Ermanno Crozza, che ha vissuto in prima persona per oltre 50 anni la storia della produzione Maserati, la digital communication agency di Parma ha esaminato l’impressionante patrimonio di informazioni e immagini della casa automobilistica modenese e lo ha trasformato in pillole interattive e coinvolgenti.

Nuovi contenuti sono stati pubblicati ogni mese, organizzati per rubriche: da Heroes – con focus su personaggi come Tazio Nuvolari, tra i più grandi piloti di sempre, e Maria Teresa de Filippis, prima donna in assoluto a esordire in F1, nel 1958, proprio su una Maserati – a Iconic Cars, con la celebrazione dei modelli più famosi, come ad esempio la Maserati A6GCS 53 Berlinetta firmata da Pininfarina o la Maserati Bora, passando per Maserati Today, che racconta il presente fatto di successi, ricerca & innovazione e glamour della Casa del Tridente. Un’attenzione particolare è stata poi dedicata alle sezioni Gathering, che è diventata la base per la partecipazione al Raduno del Centenario di settembre, e Events. Per quanto riguarda l’engagement degli utenti, Aicod, con Vote the #Maserati100 car, ha offerto a tutti gli utenti registrati la possibilità di scegliere la vettura più rappresentativa del Centenario tra 12 modelli leggendari.