Comptoir des Cotonniers riporta in scena la coppia “madre e figlia”

54

Comptoir des Cotonniers riporta in scena la coppia “madre e figlia”, concept che ha contraddistinto il brand francese nelle sue campagne pubblicitarie sviluppate nel tempo.

L’idea nasce alla fine degli anni 90, osservando quanto madri e figlie facciano spesso shopping insieme, condividendo momenti piacevoli.

COMPTOIR DES COTONNIERS adv campaign ss15_2Sarah Lavoine, affermata disegnatrice d’interni, e sua figlia Yasmine, studentessa, fotografate per tutta una giornata a Parigi, interpretano uno stile casual chic e un’eleganza alla francese che unisce capi unici e di tendenza con freschezza e savoir faire.

Dal loro appartamento parigino alle strade di Saint Germain, queste istantanee familiari mostrano ritratti di vita intimi, senza tempo e sempre molto attuali.

Momenti di complicità, confidenze, scambi di segreti e suggerimenti riguardanti anche la moda. Mamma e figlia inseparabili che ci commuovono con la loro semplicità. Un nuovo lusso. Discreto.

Sarah Lavoine e Yasmine :

Interior designer, Sarah gioca con le texture, i colori e gli oggetti in uno spirito contemporaneo e autentico, che riflette la sua personalità. Il suo atteggiamento cool e chic ha conquistato il cantante Marc Lavoine, ma non solo lui. Comptoir des Cotonniers adora questa donna in carriera, dal grande gusto. Mamma di tre figli, Sarah porta avanti i suoi progetti a 360° con convinzione ed eleganza. Una vera French girl cittadina.

Tale madre tale figlia: Yasmine, studentessa, è a proprio agio con se stessa e vive la vita divertendosi tra studi, musica e viaggi!

Matteo Montanari :

Giovane fotografo italiano già affermato internazionalmente, collabora con testate come M le Monde, Elle, Vogue, GQ Style. Montanari ha seguito per una giornata la quotidianità  di Sarah e di sua figlia Yasmine per catturare la loro spontaneità e eccezionale complicità con una naturalezza sorprendente.