WorldMessage: traduttore simultaneo e funzione ghost per la chat gratuita italiana

Una start-up italiana – messa a punto da Mattia Leidi e Luca Ballarini – si pone l’ambizioso traguardo di raggiungere 10 milioni di utenti nell’arco di un anno: E’ WorldMessage, l’app gratuita di messaggistica istantanea che ha tra i suoi punti di forza la traduzione simultanea e la funzione Ghost, con chat e foto che spariscono grazie ad un timer, una volta ricevuti e letti, sulla scia di Snapchat.

FOTO APP WORLDMESSAGE

A pochi mesi dal lancio, WorldMessage, spiegano i suoi ideatori, “ha raggiunto il milione di utenti nel mondo, questo grazie alla sua funzione ‘madre’ che permette di poter comunicare con gli utenti di tutte le nazionalità nella propria lingua”. Il traduttore simultaneo permette di inviare messaggi gratuitamente agli utenti nel mondo anche senza conoscere la loro lingua, può contare su una scelta di 64 lingue diverse “corrispondenti ad oltre 4000 combinazioni linguistiche”.