Sotel.tv, rilevamenti dicembre2014: successo di Benigni e Grey’s Anatomy, calano ancora i talk

“Finalmente in prima serata un programma di qualità, piacevole e ricco di contenuti, di alto profilo culturale e con valori etici”, il report del mese di dicembre di Sotel.tv – Servizio Opinioni Teleutenti – promuove a pieni voti Roberto Benigni in “I dieci comandamenti” in un mese di gradimento televisivo influenzato dai palinsesti festivi e caratterizzato da pareri su format eterogenei, dall’intrattenimento alle fiction, dall’informazione all’infotainment, capaci di chiamare in causa un po’ tutti i generi tv.ITALY-CINEMA-BENIGNI

Sul fronte informazione, se da un lato si conferma il generale scarso interesse per i talk politici, dall’altro fa eccezione Quarto Grado – in particolare lo speciale dedicato alla sentenza del processo Stasi – premiato per essere un “programma attento e di ottima fattura”, oltre che di “buona conduzione”.barbara-palombelli-forum-638x425 L’attenzione per i casi di cronaca e gli eventi giudiziari considerati a Quarto Grado si associa a quello dei casi esaminati nel programma di attualità giuridico condotto da Barbara Palombelli, in entrambe le sue versioni, Forum (su Canale 5) e Lo sportello di Forum (su Retequattro), molto apprezzate. L’informazione di Retequattro nel suo complesso è premiata dal pubblico, che sembra gradire molto anche gli Speciali del TG4, dedicati all’attualità (politica e cronaca) più stringente.greys-anatomy-il-cast

Altro target: per quanto riguarda le serie tv, Grey’s Anatomy, dopo le forti critiche ricevute dai teleutenti per presunta “propaganda omosessuale”, è tra i programmi più votati ed apprezzati del mese con una media di voti elevata e un’ampia rivalutazione: “è uno dei telefilm più belli ed avvincenti mai visti. Propone un punto di vista differente da quello italiano e pertanto spesso viene attaccato e criticato dai più bigotti”.

Per l’infotainment, i giudizi dei telespettatori su La vita in diretta e Pomeriggio Cinque si mantengono pressoché invariati, sebbene con una maggiore predilezione per la trasmissione condotta da Barbara D’Urso, che ottiene, infatti, una media di voti più alta. In entrambi i casi, le opinioni dei teleutenti sono strettamente legate alla conduzione: La vita in diretta, Marco Liorni ottiene sempre consensi, mentre il parere sulla co-conduttrice femminile è altalenante, tra chi rimpiange la Perego e chi, invece, preferisce la Parodi.

L’interesse per le “storie” è testimoniato invece dal buon apprezzamento per le fiction in generale. Sono gradite soprattutto le narrazioni di argomento mitologico (Il ritorno di Ulisse, Rai 1) e religioso (il “bellissimo” Francesco, e il reportage Papa Francesco. Storia di Jorge Bergoglio su Rai 3, definito “Molto interessante e toccante”, “Una grande storia per un grande Papa” e con una media di 4,8 su 5).

Di seguito, la classifica aggiornata ai rilevamenti Sotel.tv

 PROGRAMMAPUNTEGGIOMEDIA (su 5)
1Tu si que vales – Canale 517574,9
2Grey’s Anatomy X – La716314,3
3Roberto Benigni in “I dieci comandamenti” – Rai 111904,1
4Cotto e mangiato – Italia 17705,0
5Pomeriggio Cinque – Canale 57004,5
6Carosello Reloaded – Rai 15812,1
7Quarto Grado – Retequattro5253,7
8Lo sportello di Forum – Retequattro4205,0
9Forum – Canale 54133,7
10Il ritorno di Ulisse – Rai 14133,4
11Il Segreto – Canale 53924,0
12Francesco – Rai 13643,2
13Quinta Colonna – Retequattro3784,1
14La vita in diretta – Rai 13083,4