“Quasi amici”: Pasta Garofalo presenta su Sky un nuovo format sulla rivalità sportiva

Pasta Garofalo presenta “Quasi Amici” un nuovo modo di raccontare il calcio e le rivalità sportive in un format tv da 4 minuti di cui Sky Sport è media partner. Per presentare l’iniziativa, che andrà in onda a partire dal prossimo 10 gennaio fino alla fine della stagione 2014/2015, negli studi di Sky l’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne, il Direttore di Sky Sport24 HD Fabio Caressa e il Responsabile Commerciale del Pastificio Garofalo, Emidio Mansi.

Alla base del progetto una convinzione: i tifosi di due squadre avversarie, durante i 90 minuti di gioco, non saranno mai “amici”. Si prenderanno in giro, si augureranno la sconfitta dei rivali e soffriranno dei loro successi con la passione di sempre. Questo non vuol dire che non possano però essere Quasi Amici e vivere la rivalità in modo nuovo, positivo, ironico e senza per questo dover rinunciare al coro, purché sia sano e sportivo, allo striscione o allo sfottò, senza però offendersi. Parlando onestamente di rapporti tra tifosi, è possibile, quindi, raccontare un modo di supportare il calcio che vive i suoi conflitti e la competizione in modo sincero ma rispettoso, spesso addirittura creativo e divertente. Attraverso Quasi Amici Garofalo vuole raccontare un’immagine di tifo, reale e schietta, che culminerà con la partita e che incoraggi il concetto di ospitalità sia in campo che fuori.

Questo nuovo format televisivo nasce dalla volontà di Garofalo di dare il giusto risalto ad un aspetto peculiare del proprio territorio e della cultura napoletana: l’amore per il calcio e l’attitudine all’ospitalità di una città da sempre abituata ad accogliere gli stranieri come possibili nuovi compagni di avventura.