Fisher Price crea uno spot con protagonisti i primi nati del 2015 in sette nazioni /Guarda il video

“Il miglior inizio possibile”: questo il claim della nuova campagna Fisher-Price. Uno spot girato a cavallo tra le ultime ore del 2014 e l’alba dell’anno nuovo appena iniziato in 10 ospedali di sette diversi Paesi: Usa, Giappone, Messico, Brasile, Kenia, Bangladesh e Polonia. Una serie di istantanee video raccolte da diverse troupe che hanno raccolto, l’attesa, l’emozione dei parenti e dei coniugi e i primi momenti di gioia, le aspettative, le speranze di alcune neo mamme per la nascita del proprio figlio.

Un’esperienza video raccolta e poi montata nell’arco di 24 ore, per dare simbolicamente il benvenuto al muovo anno in uno spot di 90 secondi firmato da Weber Shanwick e dal documentarista Patrick Creadon. Una campagna che Fisher-Price lancia anche sui social con l’ashtag #WishesForBaby.