Violenza di genere, Simonetti Studio sostiene il progetto Gap Work

153

Si chiama Gap Work, un progetto europeo varato per contrastare la violenza di genere che prende di mira ogni identità sessuale. Per sostenere l’iniziativa, Simonetti Studio, insieme all’Università di Torino, CIRSDE e Maurice GLBTQ, ha dato il via ad una campagna di comunicazione che si rivolge ai giovani che si sentono discriminati, emarginati, in pericolo.Gap WorkCon freecard e locandine affisse in scuole, ospedali e palestre, la campagna offre un sostegno a chi è più indifeso e, spesso, rimane nell’ombra. Un’azione mirata per contrastare la violenza di genere, dando più sicurezza a chi la subisce.