Juventus – Napoli per la Supercoppa Italiana: anche Zucchetti è protagonista

La Supercoppa Tim 2014 si disputerà a Doha in Qatar il 22 dicembre alle 18.00 ora italiana. A contendersi il trofeo giunto alla sua 27° edizione, saranno i Campioni d’Italia in carica della Juventus che si sono aggiudicati lo scudetto con 102 punti, ad un passo dal record europeo di 103 punti del Celtic, e il Napoli che ha vinto la finale di Coppa Italia disputata a Roma con un perentorio 3-1 ai danni della Fiorentina. L’evento si terrà in una cornice suggestiva e all’avanguardia come quella dello stadio “Al Sadd – Jassim Bin Hamad Stadium”, impianto che ospita le partite interne del club Al Sadd di Doha.bin-hamad-stadium-001

Oltre a Juventus e Napoli un terzo importante protagonista rappresenterà l’Italia nella sfida di Doha: infatti la sicurezza dei 15.000 spettatori che seguiranno la gara dagli spalti sarà affidata a Zucchetti, che gestirà l’ingresso all’impianto sportivo attraverso i propri sistemi di controllo accessi. Una conferma, non una sorpresa per l’azienda italiana, che oltre a distinguersi come prima azienda italiana del mercato software è riconosciuta come leader mondiale nella sicurezza negli stadi per gli oltre 100 impianti sportivi gestiti. All’origine del progetto di gestione della sicurezza per la Supercoppa Italiana 2014, vi è un importante accordo risalente al 2010 che ha portato Zucchetti ad installare i propri varchi e sistemi di controllo accessi in 8 stadi in Qatar e che vivrà il suo punto di massima visiblità nel corso dei Mondiali di Calcio del 2022 che si disputeranno proprio in Qatar.