Magneti Marelli con Bitmama e Forge stupisce il motor show con gli “smart glasses”

108

Magneti Marelli si affida a Bitmama e Forge, eccellenze creative e tecnologiche del gruppo Reply per offrire al pubblico del 39° Motor Show di Bologna un’esperienza assolutamente innovativa nell’ambito dell’automotive in Italia. Presso lo stand del Marchio, le persone sono invitate a indossare degli speciali “smart glasses”: supporti componibili in cartone che sfruttano lo schermo degli smartphone per dare vita a una coinvolgente realtà virtuale.02[1]-MM

Infilati gli occhiali, lo spettatore si ritrova immerso in un salone luminoso e futuristico. Intorno a lui sono disseminati i totem dei Brand automobilistici che utilizzano i componenti Magneti Marelli. A guidare le interazioni, gli spostamenti nello spazio e le animazioni è il semplice movimento degli occhi: l’experience muta e si sviluppa a ogni cambiamento nella direzione dello sguardo. Basta fissare i totem per qualche secondo, ad esempio, per vedere apparire i layer con le informazioni e i dati tecnici dei prodotti Magneti Marelli, corredati da foto e video. Le soluzioni tecnologiche che solitamente sono celate all’interno delle auto vengono così mostrate al pubblico in modo chiaro, dettagliato e immersivo. Un progetto che coniuga l’innovazione di un’app sofisticata alla sostenibilità di una struttura in carta che in pochi gesti diventa un occhiale 3d.