Adidas e Nba svelano le divise per l’All-Star Game 2015

Adidas, fornitore ufficiale di abbigliamento on-court della Nba, ha svelato oggi le divise e i prodotti del 64° NBA All-Star Game, che si terrà il 15 febbraio prossimo a New York City. Create da adidas, le divise rendono omaggio alla storia cestistica e ai quartieri caratteristici di New York City, cercando di rappresentare le radici della città, mecca dello sport, della musica e della moda. Il design lineare e intramontabile è ispirato alle tradizionali divise sportive e alle squadre di basket itineranti degli inizi del ventesimo secolo.adidas NBA All-Star 2015 Jacket Back, Sq.

Le canotte includono cinque stelle sul fianco, ciascuna rappresentante uno dei cinque quartieri di New York City grazie ad una serie di motivi differenti: Queens: un motivo ispirato alle orbite in acciao inossidabile dell’iconica Unisphere, costruita per la World’s Fair del 1964 a Flushing Meadows – Corona Park; Staten Island: una fantasia a onde a simboleggiare le acque che circondano il quartiere; Manhattan: un pattern a scacchi ispirato ai taxi che rappresenta la velocità e l’energia della città più cosmopolita del mondo; Bronx: una fantasia che richiama un disco in vinile, per rendere omaggio al luogo di nascita dell’hip-hop e alla straordinaria tradizione musicale di New York City; Brooklyn: una fantasia a mattoni ispirata alle famose case ed edifici che compongono gli isolati del quartiere più popolato della citta.

“L’NBA All-Star Game è una celebrazione della cultura della città ospitante e della pallacanestro, e quest’anno abbiamo creato le nostre divise più dettagliate e sofisticate di sempre per omaggiare New York City e l’All-Star weekend,” afferma Chris Grancio, adidas global basketball general manager. “Abbiamo preso spunto da ogni quartiere, oltre che dal ricco patrimonio cestistico e culturale della città, per offrire una collezione memorabile per i giocatori e per i tifosi.”

Le uniformi della Eastern Conference per l’NBA All-Star prevedono nomi neri e numeri blu, mentre quelle della Western Conference hanno nomi bianchi e numeri rossi. Il dettaglio a spina di pesce sulla patch East/West e l’etichetta rendono omaggio al campo del Barclays Center, e il font dei New York Knicks è utilizzato per nomi e numeri di maglia dei giocatori. Per la prima volta in un All-Star Game, nomi e cognomi dei giocatori sono entrambi presenti sul retro della canotta.

Gli All-Star indosseranno delle divise da riscaldamento nere, grigie e bianche con degli inserti satinati e delle patch in stile militare per celebrare il numero di presenze all’NBA All-Star di ogni giocatore. La giacca di ogni atleta sarà personalizzata per rappresentare i migliori riconoscimenti individuali ottenuti, compresi NBA Most Valuable Player, NBA Rookie of the Year, NBA All-Star Game MVP e NBA Championship. Le uniformi da riscaldamento includono inoltre delle maglie per le sessioni di tiro con maniche a tre quarti, e dei pantaloni aderenti.

Le divise dell’NBA All-Star saranno disponibili su NBAStore.eu a gennaio, assieme a una gamma di prodotti NBA All-Star di adidas, che comprende pantaloncini, t-shirt e giacche tecniche. Il merchandise NBA All-Star sarà inoltre disponibile a livello internazionale su NBAStore.cn, NBA.JD.com and LojaNBA.com.