Cplg e Universal Pictures annunciano il deal di licensing con Lego per Jurassic World

105

Nel 1993 usciva nei cinema Jurassic Park, il blockbuster diretto da Steven Spielberg e basato sul libro omonimo di Michael Crichton. Un successo che perdura anche grazie ai partner mondiali che hanno saputo creare un mondo di merchandising legato al film: tecnologia e dinosauri appassionano un pubblico trasversale sia per età che per genere. In occasione della release del primo trailer ufficiale del nuovo ed attesissimo Jurassic World, sequel in uscita a giugno 2015, sono state attivate diverse trattative per espandere a 360° questo brand, grazie a nuovi deal con licenziatari e a partnership merceologiche.Jurassic World

Cplg, in qualità di agenzia che cura i diritti delle property Universal, annuncia la global partnership tra Universal Partnerships & Licensing e Lego Group per la realizzazione di giocattoli e playset originali Lego tematizzati Jurassic World.

L’accordo con Lego Group completa il progetto di licensing a livello globale di Universal. Le linee di merchandising legate a Jurassic World vogliono espandere l’azione e l’avventura del film, coinvolgendo un pubblico globale. Lego si affianca così ad un altro licenziatario storico, Hasbro che, fin dall’uscita del primo film della saga, è rimasto sempre legato a questa property. Hasbro continua il suo rapporto di lunga durata con la Universal e introdurrà una linea giocattolo con action figure e giochi di ruolo ispirati al film. I prodotti delle linee Lego e Hasbro saranno distribuiti sul mercato a partire da maggio 2015, poco prima dell’uscita del film nelle sale cinematografiche di tutto il mondo.