Pastificio Rana: al via la nuova comunicazione firmata Leo Burnett

59

Il Pastificio Rana torna in comunicazione con Leo Burnett: sarà on air a partire da domenica 16 novembre la nuova Campagna “Io sono Giovanni Rana”. L’idea è di raccontare la passione, la competenza e la continua ricerca dell’eccellenza che c’è dietro a ogni singolo tortellino Rana, attraverso la voce di chi quei prodotti li fa ogni giorno: i veri dipendenti del Pastificio Rana. Un’intuizione che trova conferma in una frase di Giovanni Rana: “C’è un po’ di Giovanni Rana in ognuno dei miei dipendenti”.In scena, i veri dipendenti del Pastificio Rana raccontano se stessi, a casa come al lavoro, e sono circondati dai loro veri colleghi, parenti e amici. Le diverse situazioni ci mostrano di volta in volta come la loro esperienza maturata all’interno del Pastificio Rana, a contatto diretto con il “signor Giovanni”, li porti non solo ad aver maturatoun’esperienza unica e a conoscere tutto dei loro prodotti, ma a esserne tanto orgogliosi da dire a tutti: “Io sono Giovanni Rana.” Il claim “Orgogliosi di farli bene” riassume appunto tutto questo spirito “Rana”.

La produzione di questa campagna realizzata da Bedeschi Film con la regia di Gigi Piola e Claudio Gallinella ha portato così a un totale di quattro “docu- spot”. I primi soggetti on air saranno le novità del Pastificio: gli Sfogliavelo Cacio e Pepe, gli Sfogliavelo Stracchino e Rucola, e i sottilissimi fogli freschi per lasagne Sfogliavelo. A seguire andrà in onda il soggetto su Duetto Funghi e Taleggio D.o.P. l’innovativo prodotto lanciato l’anno scorso che permette di portare in tavola un piatto con ravioli di due colori diversi con due gusti diversi, uno con funghi in pezzi e l’altro con taleggio D.O.P.

Ma l’idea non si ferma qui, perché gli spot lanceranno un invito a visitare di persona il Pastificio Rana, e a scoprire così i segreti che rendono tanto orgogliosi tutti i Giovanni Rana visti in tv. Gli utenti potranno inoltre conoscere meglio i tanti Giovanni Rana su una piattaforma digitale, online da domenica 16 novembre, creata ad hoc: benvenutidagiovannirana.it, Qui l’utente, attraverso la voce dei dipendenti, scoprirà cosa c’è dietro la bontà dei prodotti Rana: l’orgoglio, la passione, la volontà di fare ogni giorno il prodotto più buono del giorno precedente.

Online si troverà anche la prima visita effettuata al Pastificio Rana da 10 consumatori che si sono candidati presso il Ristorante Giovanni Rana di San Giovanni Lupatoto. Infatti, attraverso un meccanismo a estrazione, ciclicamente 12 nuovi fortunati vincitori avranno la possibilità di vivere un week end a Verona in visita al Pastificio, andare a pranzo con il Signor Giovanni e imparare a fare i tortellini come solo Giovanni Rana sa fare.

“È stata un’esperienza davvero unica, entusiasmante. Mi sono commosso – ha commentato Giovanni Rana – sentendo così intensamente il calore e la passione di tutte le persone che hanno voluto “metterci la faccia” insieme a me, ma non solo. I miei Ragazzi hanno messo il loro cuore, le loro famiglie addirittura, per raccontare questa nostra storia fatta di verità e amore per quello che facciamo, ogni giorno da più di 50 anni. Sono orgoglioso di loro”.

L’agenzia guidata da Giorgio Brenna, si era aggiudicata l’incarico per la comunicazione deiprodotti Giovanni Rana per il prossimo biennio la scorsa primavera, alla fine di una garache aveva coinvolto diverse sigle. Le due aziende ritornano così a lavorare insieme, dopo lacampagna ‘Indovina chi viene a cena’, ideata dall’agenzia per Giovanni Rana, in una collaborazione che è durata fino al 2010.