Silvia Rizzi comunicazione diventa “Share”

Comunicazione è condivisione, in una contaminazione di linguaggi, modi, canali e strumenti. Nasce da questa considerazione il nuovo nome – Share – scelto da Silvia Rizzi per raccontare la propria evoluzione. L’attenzione alle trasformazioni sociali e culturali, la curiosità per ambiti differenti, l’apertura al mondo online, prima, e social, poi, hanno caratterizzato sempre più l’attività dell’agenzia, in una costante esplorazione di nuovi territori, crescendo anno dopo anno e consolidando la specializzazione nel campo del design, dell’architettura e del lifestyle.photo188

Dopo quasi quindici anni di esperienza professionale, Silvia Rizzi presenta la sua nuova identità, che rispecchia i mutamenti avvenuti gettando, al tempo stesso, uno sguardo sul futuro.

Il nuovo logo, formato dalle cinque lettere bianche all’interno di cerchi neri, collegati tra di loro da linee sottili come in una formula chimica, sottolinea il concetto di condivisione e di connessione tra ambiti, soggetti e mondi diversi, in una configurazione mutevole e dinamica. La nuova identità viene inoltre raccontata in un video, realizzato a supporto della narrazione di questo importante passaggio, che interpreta e rappresenta la continuità tra le due parti di una realtà in costante evoluzione.

Facebook, “Q&A with Mark”: molte domande coperte dalla t-shirt grigia…