Twinings strizza l’occhio ad Alice nel paese delle Meraviglie

Londra, notte. Una ragazza sta tornando a casa a piedi, quando la sua attenzione è catturata da un coniglio bianco che sbuca fuori da un vicolo. La ragazza decide di seguirlo. Il coniglio porta la ragazza davanti a una porta. La porta si apre, la ragazza entra in un nuovo mondo: è Tealand, il mondo di Twinings. E’ questo l’incipit della nuova campagna televisiva istituzionale di Twinings, marchio inglese con oltre 300 anni di storia.

http://youtu.be/95U1KHlTVPk

Il nuovo spot, ideato da Saatchi & Saatchi, affonda le sue radici nella tradizione inglese e la reinterpreta in maniera inaspettatamente visionaria costruendo, attraverso immagini raffinate ed eleganti, il nuovo sorprendente mondo di Twinings.

Saatchi & Saatchi ha preso in prestito alcuni elementi del tea party più famoso della letteratura, quello di Alice nel paese delle meraviglie, e lo ha riplasmato su Twinings, accentuando i contenuti magici e rendendo protagonisti assoluti il prodotto e l’esperienza di assaggio.

La protagonista, un’Alice dei nostri giorni, insegue il coniglio proprio come nella fiaba e si trova a vivere un convivio inaspettato. Seguendo il percorso che le indica un buffo cerimoniere di corte, scopre via via di essere circondata da personaggi stravaganti, come un trampoliere, un’acrobata e un mago che si esibisce in un numero che ha come protagoniste le coloratissime bustine di tè. Il gioco è semplice: ad Alice basta sceglierne una per scoprire un altro paese delle meraviglie, quello del gusto: welcome in un mondo tutto da assaporare, il mondo di Twinings.

Lo spot, girato a Budapest e in onda anche in Giappone dai primi di ottobre, è in programmazione in Italia su tutte le principali emittenti nazionali, sia digitali sia satellitari, con pianificazione curata da MEC.