Beck’s e Userfarm incoronano “Beck’s Brasil 2014”

Beck’s e Userfarm premiano il talento del videomaking e lo portano ai Mondiali. Si è appena conclusa infatti la gara creativa “Celebrate your goals!”, che ha visto nascere la prima collaborazione tra Beck’s, birra tedesca più venduta al mondo e birra ufficiale dei mondiali FIFA 2014 in Italia e Userfarm, leader europeo nel video crowdsourcing, con la proclamazione del video vincitore “Beck’s Brasil 2014”.

BECK'S BACKSTAGE 1[1]

Il concorso ha avuto come obiettivo la realizzazione di un video che sapesse cogliere l’esultanza, l’energia e la grinta che caratterizzano la celebrazione di un successo e rappresentano il perfetto “Beck’s Moment”.

Beck’s è infatti da sempre accanto ai talenti e ai giovani che sono alla ricerca della propria bussola e da sempre è la compagna ideale della celebrazione di ogni “goal” della vita, personale e professionale. E, in questo caso, ha regalato il “goal” al video vincitore dando la visibilità su Sky in qualità di spot ufficiale di Beck’s in occasione della finale dei Mondiali del 13 luglio, durante il break pubblicitario tra primo e secondo tempo.

In poco più di un mese, l’innovativo progetto di storytelling digitale ha ottenuto un riscontro da record: 74 video approvati, più di 800 creativi alle prese con il brief (miglior risultato ad oggi nei progetti di Userfarm), oltre 270.000 visualizzazioni organiche dei video e quasi 4.000 voti.

Ad aggiudicarsi il podio della creatività nel mondo del videomaking italiano è stato Paolo Sodi, ventiseienne di Arezzo, che ha iniziato a trasformare la sua passione per la produzione video in professione, già all’età di 17 anni. Sperimentando format diversi – dalla fiction al documentario e attraversando continenti diversi, dalla Sierra Leone alla Finlandia –  è oggi il creativo scelto da Beck’s e Userfarm.

Raccontare i momenti dei grandi ‘goal’ della vita di chi è in cerca della propria strada è stata una sfida stimolante ma anche molto impegnativa su più fronti. Con il mio team ci siamo spostati dalla cima delle Alpi Apuane al Lago Trasimeno per ricreare la scena di un’isola deserta; dall’attico del centro di Arezzo alla villa con piscina in periferia per rappresentare i più disparati luoghi e momenti di celebrazione dei propri successi – racconta Paolo Sodi – Grazie a questo concorso ho avuto la possibilità di vedere la mia ‘opera d’arte’ in un palcoscenico di primo livello come è la finale dei mondiali su Sky e per questo ringrazio sinceramente Beck’s e Userfarm che hanno creduto in me e hanno voluto valorizzare la mia idea.

Accanto a Paolo Sodi e il suo team, altri talenti emergenti hanno ottenuto un’importate occasione di visibilità: gli altri 5 migliori video, classificati dal 2° al 6° posto, sono infatti attualmente visibili sul canale Youtube di Beck’s fino al 13 luglio.