Grande operazione promozionale per Topolino

100

Grande operazione promozionale per “Topolino” nella prossima estate. Il settimanale a fumetti proporrà in regalo uno straordinario gadget seriale: si tratta del “PK-Blaster”, un sofisticato lancia-laser ispirato a quelli in dotazione a PK, il mitico Paperino-supereroe che tra gli anni ’90 e l’inizio del nuovo millennio ebbe un gigantesco seguito tra i lettori, fino a diventare un vero fenomeno di costume. Nell’occasione, proprio PK tornerà sulle pagine di “Topolino”. La Panini ha dunque deciso di rispettare la tradizione dei grandi gadget estivi, avviata nel 1989, ed anzi l’ha rilanciata. “Chi non ricorda il successo dell’orologio ecologico del 1990 e delle radio ricetrasmittenti ‘TopoWalkie’ nel 1993?”, ha sottolineato Simone Airoldi, direttore Mercato Italia Publishing della Panini. “Fin dal primo numero di ‘Topolino’ dell’era Panini, nello scorso ottobre, ci siamo concentrati sul gadget dell’estate 2014, investendo tempo, risorse ed energie alla ricerca di qualcosa di veramente strabiliante per i nostri lettori. Ora non ci resta che attendere il giudizio dei fan di PK e dei lettori di ‘Topolino’, per la prima volta insieme”.

Il “PK-Blaster” è formato da due elementi: un lancia-laser, capace di emettere un raggio di colore rosso, e uno “shoot counter”, dotato di un sensore luminoso che emette un forte beep quando viene colpito dal raggio. Questo straordinario gadget sarà allegato in parti montabili a 5 numeri consecutivi di “Topolino” (dal 3058 del 2 luglio al 3062 del 30 luglio). E’ un oggetto originale, dotato di altissima qualità, assoluta sicurezza e grande giocabilità, non in commercio. Questa iniziativa promozionale si avvarrà di una maxi-tiratura di 500mila copie e sarà supportata da un’importante attività pubblicitaria. Una campagna stampa è partita lo scorso 20 giugno con inserzioni su tutte le testate Disney, su “Tv Sorrisi e Canzoni” e sulle testate televisive e familiari di Cairo Editore. Nelle edicole, saranno posizionati cartonati e locandine. Di grande impatto anche la campagna tv, con uno spot da 30” (prodotto da Wayne Film) on-air da domani 28 giugno sui canali Rai, Mediaset, Sky. Mtv e sulle emittenti satellitari per il target kids. Prevista inoltre un’innovativa campagna mobile, che farà giocare insieme genitori e figli aumentando l’engagement con il brand prima di visualizzare il video di prodotto; questo video si attiverà all’apertura di alcune fra le più scaricate App del momento, come: Tetris e R.I.P Rally (sviluppate da Electronic Arts); Where is my water (Disney); Angry Birds, Bubble Words, Space Bubbles, Cake Gamer (Cooking game). La campagna pubblicitaria è stata realizzata da Tortuga Covo Creativo. Numerose pure le attività online: sul sito ufficiale Topolino.it saranno disponibili, videogame, news e sondaggi, mentre altre iniziative saranno realizzate sulle pagine ufficiali su Facebook (https://www.facebook.com/PIKAPPAOfficial) e Twitter (https://twitter.com/PIKAPPAOfficial).

L’arrivo del “PK-Blaster” coincide con il ritorno di PK. Per la prima volta, dal 2 luglio “Topolino” ospiterà le avventure del Paperino-supereroe: dichiaratamente ispirate ai comic book americani, si distinguono da quelle di Paperinik per le atmosfere post-moderne, in cui fantascienza e tecnologia si combinano con l’umanità del papero più amato dell’universo Disney. Il ritorno di PK sarà caratterizzato da una mini-serie in 4 puntate, dal titolo “Potere e Potenza”. Questa saga inedita, che conterà oltre 150 pagine di illustrazioni mozzafiato, è stata scritta da Francesco Artibani, con i disegni di Lorenzo Pastrovicchio e i colori di Max Monteduro. Nella storia, Paperino torna a vestire il costume del supereroe mascherato per salvare la Paperopoli del futuro e il mondo intero dalla minaccia dell’impero di Evron. PK dovrà vedersela con questa pericolosa civiltà extraterrestre e compiere addirittura un viaggio nel tempo verso un domani terrificante in cui gli ultimi terrestri liberi combattono contro i guerrieri evroniani. Al termine della prima puntata, i lettori di “Topolino” saranno chiamati a decidere il finale della mini-serie, votando online su www.topolino.it.

 

“E’ un grande ritorno quello di PK, attesissimo soprattutto dai tantissimi ‘Pkers’ italiani, i fan degli anni ’90 che non hanno mai smesso di sperare in nuove avventure del papero mascherato, oltre a rappresentare una novità per i giovani di oggi”, ha spiegato il direttore di “Topolino”, Valentina De Poli, che una ventina di anni fa faceva parte del PKteam che sviluppò questo nuovo personaggio Disney. “Sotto la maschera, il nostro amato supereroe è sempre Paperino, quindi uno di noi, con tutti i problemi della sua quotidianità e le sue contraddizioni. Potremmo dunque dire che dentro ognuno di noi, oltre al Paperino uomo-comune, c’è anche un supereroe. Basta cercarlo.. o crederci almeno un po’. Paperino ce l’ha fatta, adesso tocca a noi!”.