Geox scende in pista con Red Bull

Dopo il recente successo della scuderia austriaca al Gran Premio del Canada, Geox scende ancora una volta in pista con la Infiniti Red Bull Racing per una nuova tappa del progetto itinerante di brand experience “Formula Geox”, che in questi anni ha accompagnato il marchio in un tour delle principali città europee.

image007[1]

Obiettivo: contribuire a consolidare a livello internazionale il posizionamento di Geox, comunicando i valori di tecnologia e innovazione che da sempre caratterizzano il brand, così come le F1 Infiniti Red Bull Racing. Il marchio italiano è, infatti, dal 2011 Team Partner della Infiniti Red Bull Racing e ha sviluppato per i piloti una calzatura super traspirante da gara.

A coordinare il nuovo appuntamento di proximity sarà ancora una volta il pool tutto italiano formato dalle agenzie Life Circus, Adverteam e B-Fluid.

Protagonisti dell’evento in programma saranno i due piloti Red Bull: il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel e la stella emergente Daniel Ricciardo, che in attesa di darsi battaglia nel fine settimana sul rinnovato circuito austriaco di Spielberg, mercoledì 18 giugno incontreranno tifosi e appassionati presso il punto vendita Geox di Kaertnerstrasse situato nel cuore di Vienna, in occasione di un esclusivo meet and greet.

Ma per avere l’occasione di conoscere personalmente i due campioni, bisognerà dimostrare di essere davvero all’altezza. Come? Cimentandosi in una eccezionale driving experience a bordo di due simulatori di guida professionali installati proprio nei pressi del Geox shop viennese. Qui martedì 17 e mercoledì 18, sarà infatti allestito uno spazio interamente dedicato alla scuderia Infiniti Red Bull Racing e al mondo della Formula 1, dove sarà presente anche una showcar ufficiale.

I due fortunati che registreranno i tempi migliori avranno accesso all’esclusivo incontro con i due campioni. Ma non solo, avranno infatti anche la possibilità di dimostrare le proprie doti sportive, sfidando Sebastian Vettel a bordo dei simulatori.

Il pool di agenzie – Adverteam, B-Fluid e Life Circus – ha collaborato sinergicamente per l’ideazione e lo sviluppo strategico del progetto.

Adverteam ha firmato l’organizzazione e il coordinamento dell’evento di Vienna. Team di lavoro: Guido Cerretani (Supervisor), Allegra Calbi (Senior Producer) Manuele Bardizza (Producer) e Simon Abler (Event Manager).

B-Fluid ha gestito lo sviluppo delle meccaniche promozionali. Team di lavoro: Luca Grigolli (Supervisor) ,Giada De Giovanni(Account)

Life Circus, incaricata della creatività e dell’advertising, ha firmato lo sviluppo creativo dei materiali di comunicazione. Team di lavoro: Marco Fontanesi (Supervisor), Vincenzo Baldini (Account); Diego Moreno (Art director) e Simon Abler (Copy).