Nuovo logo per MovieMedia

Dopo oltre 7 anni, MovieMedia, concessionaria per la pubblicità al cinema, cambia volto scegliendo un nuovo logo, in linea con l’evoluzione del prodotto cinema negli ultimi anni, della sua fruizione, e del ruolo della stessa concessionaria all’interno del mercato dell’industria cinematografica. Scompare la pellicola, simbolo di un’industria cinematografica che non c’è più, così come il bianco e nero, sostituiti da vibranti colori e da una grafica che rappresenta al meglio la pluralità di prodotti offerti dalla concessionaria, che vanta un parco di oltre 800 sale digitalizzate.

moviemedia logo

Commenta così il cambio di logo e la crescita di MovieMedia il Presidente Fabrizio Menichella: “Abbiamo sentito l’esigenza dopo quasi otto anni di cambiare il nostro logo per vari motivi. Il cinema, cioè il nostro core business, in questi ultimi anni ha cambiato pelle; oggi è tutto digitalizzato ed offre possibilità di visione non solo di film, ma anche di spettacoli in 3D e live operando attraverso il satellite per la ricezione dei materiali. Anche MovieMedia ha cambiato pelle dopo essere diventata leader di mercato, innovando dal lato dell’offerta pubblicitaria, grazie anche all’avvento del digitale. Il nostro logo in bianco e nero era ancorato alla pellicola, elemento oramai quasi del tutto scomparso ed è tale il numero di prodotti offerti al mercato da MovieMedia che sentivamo l’esigenza di un logo più fresco, giovane e che permettesse di contenerli tutti, oltre all’introduzione dell’elemento del colore. In un momento di mercato difficile per tutti, noi scommettiamo sul futuro e lo facciamo, dopo aver innovato sul prodotto, anche attraverso il restyling del nostro brand, augurandoci molti altri anni da protagonisti, nel nostro mercato di riferimento”.