On air la campagna di lancio di Myself

Il lancio di Myself, il nuovo mensile femminile di Condé Nast, sarà supportato da una importante campagna consumer e trade, integrata e multicanale. La campagna è composta dalla fase di lancio, da novembre a marzo, e da quella di mantenimento, che si protrarrà per tutto il 2012 e sarà focalizzata in particolare sul punto vendita. L’investimento complessivo ammonta a otto milioni di euro, di cui 1,6 saranno dedicati alla promozione in edicola.

Il piano di lancio prevede una presenza massiccia dei primi cinque numeri del mensile sulle più importanti emittenti televisive (Rai, Mediaset, La7, Sky), sui principali quotidiani, su portali e siti di informazione. A questo si aggiungerà la radio, con Radio Monte Carlo e Radio Italia, e il circuito video delle stazioni di autobus e metropolitane. Non mancherà naturalmente la pubblicità veicolata sulle testate Condé Nast, per un totale di oltre 1,5 milioni di copie diffuse e sui relativi siti, che, insieme, raggiungono ogni mese 6,0 milioni di utenti (intesi come browser unici) e generano, sempre su base mensile, oltre 98,8 milioni di pagine viste. Particolare attenzione è dedicata alla promozione in edicola, con un presidio costante di cartonati e locandine per i primi dieci giorni di vendita. Saranno coinvolte nell’operazione undicimila edicole, per una copertura pari al 42% del venduto nazionale. Venticinque edicole tra le più frequentate a Milano, Roma, Torino e Bologna verranno completamente “vestite” con la campagna pubblicitaria nei mesi di novembre, dicembre e gennaio, mentre in dieci altre edicole collocate in posizione strategica a Milano e Roma sarà posizionato un grande pallone gonfiabile a elio brandizzato Myself.

Anche la GDO sarà coinvolta nella promozione di Myself: oltre a un’attenta e continuativa azione di product placement, per i primi numeri saranno posizionati attention getters in oltre quattrocento punti vendita insieme a espositori da terra fuori banco. Negli aeroporti saranno pannelli da soffitto, metal detector personalizzati e visual retro illuminati a promuovere la testata, mentre nelle edicole delle stazioni ferroviarie delle principali grandi città sarà ancora un product placement mirato a far parlare di Myself.
Il giorno del lancio, il 25 ottobre, in prossimità di cinquanta edicole ad alta frequentazione nelle zone centrali di Milano, Roma, Torino e Napoli, sarà organizzata un’azione di guerrilla marketing con venticinquemila fazzoletti Myself. L’agenzia creativa che ha realizzato l’intera campagna è Euro RSCG. ll centro media a cui è stata affidata la pianificazione è Mediacom.