A Marco Lombardi la terza edizione del Premio Emanuele Pirella “Comunicatore dell’anno 2014”

A Marco Lombardi verrà attribuita la terza edizione del Premio Emanuele Pirella “Comunicatore dell’anno 2014”.

Lo ha stabilito la giuria del premio istituito dal Dipartimento di Comunicazione ed Economia dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. La consegna avverrà nell’ambito del convegno “La Nuova Comunicazione”, dedicato alle tendenze del settore, venerdì 4 aprile a Reggio Emilia.

Marco Lombardi, pubblicitario fra i più noti in Italia, è il vincitore della terza edizione del Premio Emanuele Pirella “Comunicatore dell’anno”, riconoscimento ideato nell’ambito del convegno “La Nuova Comunicazione”, eventoorganizzato dal Dipartimento di Comunicazione ed Economia dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, dedicato alle nuove tendenze della comunicazione.

La giuria del Premio, composta da esperti nell’ambito della comunicazione di impresa e da docenti di livello nazionale e dell’Ateneo modenese e reggiano tra cui Fausto Colombo, Vanni Codeluppi, Giovanna Galli e Maurizio Mercurio, si è espressa all’unanimità, facendo ricadere la scelta su Marco Lombardi, che nella sua attività professionale, si legge nelle motivazioni, “ha sempre lavorato alla pubblicità e alla comunicazione d’impresa avendo ben chiara l’importanza di sviluppare e mantenere nel tempo un’adeguata visione strategica. Inoltre, ha sentito con forza l’urgenza di trasmettere alle giovani generazioni le sue molteplici esperienze professionali attraverso numerose pubblicazioni e l’attività d’insegnamento universitario”.

Il Premio è intitolato a ricordo di Emanuele Pirella, pubblicitario reggiano, tra i migliori creativi della storia della pubblicità italiana, inventore di campagne e pay-off entrate nella storia, tra cui il controverso “Chi mi ama mi segua” di una nota marca di jeans.

Il riconoscimento verrà ufficialmente consegnato venerdì 4 aprile 2014 durante il Convegno “La Nuova Comunicazione”, che si avvale della Direzione scientifica del prof. Vanni Codeluppi, e si terrà presso la sede universitaria di Palazzo Dossetti a Reggio Emilia.

Marco Lombardi

Marco Lombardi
Marco Lombardi
Marco Lombardi è figlio d’arte. Il babbo Carlo e il fratello maggiore Gianni sono tra i primi pubblicitari italiani tra gli anni ’50 e ’60. È cresciuto nel reparto contatto dell’agenzia Young&Rubicam sino a diventare general manager ed infine Presidente di tale agenzia. Ha costruito e gestito il Brand Asset Valuator (teoria sul branding consolidata da 25 anni di ricerche in 56 Paesi). Suoi sono gli unici manuali italiani di pubblicità off e online: “La strategia” e “La creatività” (entrambi editi dall’editore Franco Angeli). Ha infine avuto incarichi d’insegnamento in varie università milanesi: Statale, Cattolica, San Raffaele e IULM.