Tissot presenta la nuova campagna pubblicitaria

Con la nuova campagna istituzionale, Tissot torna all’essenziale, con un messaggio semplice e chiaro. Le sue radici svizzere sono chiaramente evidenziate nel logo  Tissot, dove compare il segno “+”. Non è solo lo stesso della bandiera svizzera, che simboleggia tradizione e affidabilità, ma rappresenta anche il valore aggiunto di Tissot, grazie ai 160 anni di esperienza del brand. Una nuova comunicazione efficace ed incisiva con immagini moderne che dimostrano la costante propensione all’innovazione di Tissot, leggendario marchio orologiero svizzero. 

Un brand democratico deve creare un rapporto emotivo con i suoi clienti: Tissot lo fa attraverso immagini immediatamente riconoscibili, che parlano al cuore del fruitore e sottolineano la forza del marchio. I milioni di persone che hanno acquistato un orologio Tissot si identificheranno con queste immagini e saranno fiere della loro scelta, a dimostrazione della democraticità della maison.

Tissot è molto più che Swiss made, il simbolo + presente nella bandiera svizzera viene utilizzato nella campagna pubblicitaria per indicare le diverse qualità di un orologio Tissot. Sin dal 1853 il marchio ha acquisito una profonda conoscenza di ogni fase del processo produttivo, sia negli orologi classici che in quelli innovativi.

tissot

Tissot ha invitato fotografi di fama mondiale a catturare l’essenza dei suoi testimonial che condividono i valori del brand. A Shanghai, Chen Man, vincitore di premi internazionali, ha rappresentato al meglio l’attore Huang Xiaoming. Dusan Reljin, fotografo che ha lavorato per i grandi nomi della moda mondiale, ha invece immortalato a Phoenix (Arizona) Danica Patrick, pilota di auto da corsa, a San Antonio (Texas) il campione di basket Tony Parker, e a Mumbai (India), per ritrarre la splendida attrice Deepika Padukone.