MediaCom porta il second screen planning in Italia per Sensodyne

MediaCom comunica contemporaneamente on air e online Sensodyne di GlaxoSmithkline Consumer Healthcare e lo fa con un’innovativa prima assoluta per il mercato italiano.

È il second screen planning, una tecnologia di pianificazione avanzata che GlaxoSmithkline Consumer Healthcare con MediaCom sperimenta come prima assoluta del mercato grazie alla collaborazione con Xaxis e che sarà in onda e in rete dal 16 fino al 29 marzo.

L’idea è semplice e, insieme, efficace.

MediaCom - Second Screen - 00 Storyboard

MediaCom pianifica gli spot Sensodyne da 15″ e 30″ firmati da GreyUnited su una selezione di canali televisivi, intercettando le donne dai 35 ai 54 anni.

Sul versante digital, grazie alla propria piattaforma tecnologica, Xaxis SYNC individua i passaggi dello spot in TV durante la fascia oraria 19-24 e richiama in tempo reale la campagna online, veicolandola sul second screen (mobile, tablet, laptop) – una pianificazione che mette l’utente al centro della comunicazione, focalizzata proprio su quei dispositivi con cui si interagisce in continuità mentre si guarda la televisione.

In questo modo, SYNC crea un picco di comunicazione complementare e integrata a quella televisiva di MediaCom, sfruttando diversi formati standard banner animati su network Xaxis e una pianificazione sui principali siti social network.

Il messaggio online riprende quello televisivo e enfatizza in modo grafico e interattivo tutte le cause delle fitte ai denti (bevande o alimenti freddi, bevande troppo calde, igiene orale non adeguata) e invita gli utenti a scoprire maggiori informazioni su Sensodyne Protezione Completa.

Il risultato per Sensodyne è una comunicazione in perfetta sincronia, a frequenza incrementale: non solo un aumento delle opportunity to see nel vero senso della parola, ma anche il potenziamento della copertura TV con l’interattività e l’immediatezza di fruizione proprie dei dispositivi mobili digitali.