Con Saatchi & Saatchi, Enelcuore onlus sostiene il Comitato Italiano Paralimpico

Si rinnova anche quest’anno l’impegno di Enel Cuore a sostegno del Comitato Italiano Paralimpico attraverso la sesta edizione della “Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico”, un’iniziativa concreta e di successo per l’ integrazione e la valorizzazione nello sport di atleti diversamente abili.
L’ edizione del 2011 vedrà coinvolte contemporaneamente, durante la giornata del prossimo 13 ottobre, le piazze di L’Aquila, Roma, Terni,Pistoia, Benevento, Brindisi, Valderice (TP), Parma, Vicenza, Verbania e Milano con la partecipazione prevista, in linea con quella degli anni precedenti, di migliaia di studenti, delle istituzioni, e degli enti locali interessati.

L’iniziativa è sostenuta da un annuncio stampa ideato da Saatchi & Saatchi, che sarà pianificato su stampa quotidiana nazionale il 12 ottobre.

Testimonial è Fabrizio Macchi, atleta paralimpico e campione mondiale di ciclismo: Bronzo inseguimento Paralimpiadi 2004, Oro cronometro Mondiali 2009 e 2010, Argento inseguimento Mondiali 2011.

Nello scatto fotografico è immortalato con la sua bici e un titolo che è parte integrante del visual: “Cosa mi manca per poter battere il record del mondo? Niente”. Parole che sostengono lo sportivo e dicono con orgoglio che non esiste alcuna differenza tra lui e un qualunque atleta normodotato.

Direzione creativa Agostino Toscana e Alessandro Orlandi, art director
Francesca Risolo, copywriter Edoardo Loster. Fotografia Fulvio Bonavia.
Typography Lorenzo Petrantoni.